Monsanto ha importato la xilella killer in Puglia?

Un milione di alberi salentini colpiti dalla "Xylella fastidiosa", che rischia di diffondersi anche sul resto del territorio nazionale, all'ombra di grossi interessi economici su cui indaga la procura

di Monica Serra


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

Procura Lecce fa acquisire carte anche di natura contabile

(ANSA) - LECCE, 23 APR - Blitz di Guardia di Finanza e Corpo Forestale dello Stato di Lecce negli uffici dell'Osservatorio Fitosanitario regionale di Bari, nell'ambito dell'inchiesta della Procura di Lecce sulla Xylella Fastidiosa, il batterio killer degli ulivi in Salento. Su decreto di esibizione, a firma dei pm Elsa Valeria Mignone e Roberta Licci, è stata acquisita copia di documenti anche contabili. Nell'inchiesta, a carico di ignoti, si ipotizza il reato di diffusione colposa di una malattia delle piante.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Fonte: http://www.ansa.it/puglia/notizie/2015/04/23/xylellablitz-in-oss.torio-fitosanitario_b6fc8821-2fd5-4425-ae13-0fc2db3e7eb6.html


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

A causa dell'aumento delle cause legali, i camici bianchi hanno moltiplicato le prescrizioni facendo volare la spesa sanitaria. Ora un emendamento al patto tra governo ed enti locali prevede la la responsabilità patrimoniale per le prescrizioni non necessarie. Troise, segretario nazionale Anaao: "Si vuole solo fare cassa e scaricare su pazienti e professionisti gli sprechi e i costi della politica che restano sempre intatti"


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

Nota: Fin quando non si eliminerà "l'interesse" dalla questioni che riguardano la salute e non si limiterà il potere delle case farmaceutiche nelle pubblicazioni scientifiche e nel controllo dei governi e nella censura, continueremo a vedere casi simili, fino al collasso del sistema stesso. Intanto la spesa sanitaria dei singoli stati continua ad essere un buco nero che stà risucchiando democrazia e stato sociale di tutti i paesi occidentali.

Sembra più la trama di un film d’azione americano, ma ahimè potrebbe invece essere tutto vero. La procura di Roma sta infatti indagando attorno ad un caso di traffico internazionale del virus dell’aviaria, con decine di indagati di cui ben sei in Romagna, con la città di Cesena che sarebbe stata al centro di tutto. In sostanza pare che il terribile virus venisse importato illegalmente da paesi come l’Arabia Saudita, per poi, una volta creata la pandemia, averne già studiato un vaccino pronto ad essere venduto. Se vero, tale ipotesi di reato sarebbe gravissima, con loschi personaggi che potrebbero aver portato i virus negli allevamenti avicoli causando danni per milioni e milioni di euro.

aviaria.jpg


  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 5/5 (1 votes cast)
Share |

Nota: L'unico falso mito è che il ministero della salute (volutamente minuscolo) si occupi di scienza e della salute dei cittadini, forse chiamarlo ministero della propaganda e della tutela degli interessi dell'industria chimica-farmaceutica sarebbe più verosimile. Il ministro Lorenzin, come tutti i suoi predecessori, si comporta come il tutore dei venditori di farmaci, sminuendo il significato di scienza e mettendo a rischio la salute della cittadinanza, censurando e attaccando la parte sana della comunità scientifica.


AgenPress - Il convegno dedicato ai falsi miti sulla salute a Roma voluto ed organizzato dal Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin

è stato segnato da una contestazione che ha interrotto e coinvolto il medesimo ministro.

A contestare pubblicamente è stato il presidente del Partito Animalista Europeo, Stefano Fuccelli, con queste dure parole Sig. ministro Lei ha l'obbligo di dire la verità ai cittadini italiani, i relatori da Lei invitati rappresentano solo una parte della comunità scientifica e non tutta la comunità, Lei ha bloccato i tavoli tecnico-scientifici ministeriali con la controparte, Lei deve dire la verità, basta con queste falsità …i suoi ricercatori sono tutti di parte pagati dall'impresa.

LINK VIDEO https://youtu.be/Oyrdv8kAaGg


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

L'inchiesta sui vaccini antinfluenzali

Uno studio da poco pubblicato smentisce il CDC: Quando i pazienti affetti da infezione influenzale sono stati divisi in base allo stato della vaccinazione, non c'erano differenze salienti; frequenza di ricovero in terapia intensiva è stata di circa due volte più elevato per i pazienti vaccinati, ed i pazienti vaccinati erano più del doppio delle probabilità di ricevere supporto meccanico ventilatorio per insufficienza respiratoria


  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 5/5 (1 votes cast)
Share |
Nota: I giornali sono divenuti oramai organi di propaganda a tutti gli effetti. Oltre il fatto che sembrano ignorare totalmente la libertà di cura, quanto quella di scelta che dovrebbe essere garantita in una normale democrazia, vogliamo sottolineare la frase riportata in questo articolo, riferita alla scelta di NON vaccinare: "questo tipo di scelta non è supportata da alcuna ricerca medica né da dati oggettivi" FALSO! Completamente FALSO! In Italia e NEL RESTO DEL MONDO ci sono medici, ricercatori, scienziati e giornalisti (veri giornalisti, ndr!) che sostengono la controversia vaccinale, con tanto di articoli e pubblicazioni scientifiche. E questo è facilmente verificabile da chiunque avesse voglia di verificare.
MENTONO, SAPENDO DI MENTIRE!


Non vaccini tuo figlio? L’Australia taglia tutti i sussidi sanitari

La nuova politica, per frenare i movimenti anti vaccini sarà in vigore dal 2016 e alle famiglie potrebbe costare 8 mila euro in meno all’anno

O vaccini tuo figlio oppure ti sospendo i sussidi: l’ultimatum di Tony Abbott, premier australiano supportato da conservatori e laburisti all’unisono, è chiaro e manicheo. E il suo aut aut è già stato definito come una vera e propria rivoluzione del welfare, tenuto conto che la nuova politica, che entrerà ufficialmente in vigore dal gennaio 2016, potrebbe costare alle famiglie coinvolte circa 8 mila euro in meno all’anno. Agli obiettori saranno negati gli assegni famigliari e gli aiuti statali in materia sanitaria. E la notizia, sebbene provenga da oltreoceano, ha un’eco mondiale proprio perché si tratta di un fenomeno globale: il lento ma inesorabile calo delle vaccinazioni sull’onda di convinzioni che la scienza smonta categoricamente.


  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 5/5 (2 votes cast)
Share |

Questa mattina a Napoli, intorno a mezzogiorno, si è svolta la protesta dei pizzaioli partenopei contro i Mc Donald’s che in uno spot pubblicitario declassa la pizza napoletana, elogiando il cibo da fast food. Si tratta di un evento dalla portata simbolica eccezionale, in cui un gruppo di pochi “insorti” che hanno a cuore un simbolo della città di Napoli riescono a mettere in ginocchio un gigante dell’economia mondiale.

In comunicato stampa ricevuto da Italia Notizie si legge:


  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 5/5 (2 votes cast)
Share |

Studenti italiani i primi in Europa per consumo psicofarmaci

Sono utilizzati per migliorare la concentrazione quando si studia e per 'sballarsi' con l'alcol. La ricerca del Cnr di Pisa

di CATERINA PASOLINI

Li usano per migliorare le prestazioni a scuola e reggere alle lunghe notti in discoteca, per riuscire a dormire dopo aver preso troppi eccitanti o dimenticare la fame rincorrendo magrezze da carta patinata. Ma soprattutto per sballare "legalmente" mischiandoli con l'alcol. Il tutto all'insegna del fai da te, svuotando gli armadietti dei medicinali dei genitori o comprando in rete prodotti che stimolano la concentrazione, l'attenzione, il sonno o l'anoressia.

150135467-d1a5e621-251c-4462-9b54-d82265802fe8.jpg

  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 5/5 (1 votes cast)
Share |

Corruzione, dossier Corte dei conti sulla sanità


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

H1N1 -Petizione

Vaccino e Influenza Suina: firma per il diritto ad essere informato!

Macrolibrarsi.it presenta: L'INFLUENZA SUINA A/H1N1 - Un indagine accurata e scientifica per una scelta consapevole
Powered by Movable Type 5.13-en

Dizionario dei Codici E


SCARICA il pratico tascabile per riconoscere i Codici E
Dizionario dei codici E, Additivi negli alimenti, come riconoscerli FORMATO .PDF

EAdditivi - App per Iphone

Schermata1.png SCARICA GRATIS l'elenco dei maggiori additivi alimentari con descrizione e rispettivo grado di tossicità.
Un'applicazione utilissima per essere consapevoli degli additivi alimentari presenti in ciò che mangiamo.


Giornalino n. 16

Scarica il giornalino n.16 de La Leva di Archimede
Luglio 2012

G16.jpg
Scarica il PDF

Giornalino n. 15

Scarica il giornalino n.15 de La Leva di Archimede
Luglio 2010

G15.jpg
Scarica il PDF

Giornalini n. 14

Scarica il giornalino n.14 de La Leva di Archimede
Speciale Vaccinazioni - Novembre 2009

G14.jpg
Scarica il PDF

Ricevi Aggionamenti

Scrivi il tuo indirizzo email nel campo qui di seguito e clicca "Iscrivimi!" per ricevere notifiche di nuovi articoli pubblicati su questo sito

Inserisci la tua email


Powered by FeedBlitz

La nostra rete

Find recent content on the main index or look in the archives to find all content.