Indagini di anestesisti e giornali specializzati: il 50% dei decessi si poteva evitare. Si punta a un Osservatorio rischi

ROMA - Un dato e un convegno che fanno già discutere. Gli errori in medicina causano più vittime degli incidenti stradali, dell'infarto e di molti tumori. Si stima che siano 90 i morti al giorno in Italia per sbagli commessi dai medici, scambi di farmaci, dosaggi errati, sviste in sala operatoria.


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

IL DOTT. HAMER E STATO IMPRIGIONATO!

|
APPELLO URGENTE A TUTTI I SOSTENITORI DEL DOTT. R.G. HAMER

11 SETTEMBRE 2004
IL DOTT. HAMER E STATO IMPRIGIONATO!

Per l'ennesima volta il braccio di potere di una parte della classe medica, ottusa all'evidenza scientifica e reticente alla semplice possibilità di verificare le scoperte scientifiche del dottor Hamer, ha perpetrato, tramite una denuncia dell'Ordine francese dei medici, un atto ingiusto e violento nei confronti del medico tedesco, riuscendo a rinchiuderlo in un carcere spagnolo, per la successiva estradizione in Francia.


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

Sbilanciamoci! lancia il “Decalogo per l’economia diversa”
05/09/2004
Fonte: Metamorfosi - Comunicare il cambiamento sostenibile

“L’impresa di un’economia diversa”, il Forum organizzato a Parma dalla Campagna Sbilanciamoci! chiude oggi i suoi lavori: oltre 90 le organizzazioni rappresentate e oltre mille le presenze. Presentato il “Decalogo di un’economia diversa” con le proposte per la prossima finanziaria.

“Alle ricette del neoliberismo e di un modello di sviluppo fondato sul profitto e la centralità del mercato - che da trent’anni vengono presentate anche nel seminario di Cernobbio – ha dichiarato Giulio Marcon, a nome delle organizzazioni di Sbilanciamoci! - opponiamo le nostre alternative. Per noi sono centrali la promozione del welfare e la tutela dei diritti, l’uso della leva fiscale per la coesione e la solidarietà sociale, la difesa dei beni comuni, la sostenibilità di un’economia fondata sulla giustizia e la solidarietà, un’economia partecipata basata su esperienze in crescita e i cui principi sono sempre più condivisi dai cittadini: la finanza etica, il commercio equo e solidale, il turismo responsabile, il software libero, il consumo responsabile”.


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

Sostanze tossiche, DuPont verso maxi multa in Usa
5/9/2004
Fonte: Rsinews.it

L’EPA contesta la mancanza d’informazioni ma la compagnia respinge le accuse

 Altri links in rete:
- Atto d’accusa dell’EPA
- Comunicato DuPont
- Rapporto Wwf su sostanze chimiche ed esseri viventi

L’Environmental Protection Agengy (EPA) degli Stati Uniti ha avviato un’azione amministrativa contro la multinazionale chimica DuPont per due violazioni del Toxic Substances Control Act (TSCA) e una violazione del Resource Conservation and Recovery Act (RCRA).

Le violazioni consistono nell’aver ripetutamente mancato d’informare l’EPA sui rischi per la salute umana e l’ambiente, derivanti da un impianto chimico, nel periodo compreso tra il giugno 1981 e il marzo 2001. Il TSCA impone alle imprese di comunicare queste informazioni immediatamente.


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

C’è la tecnologia, ma non la volontà politica per sfruttare meglio l’acqua
1 Settembre 2004
di Mike Moore* Fonte: Asia News

Hong Kong (AsiaNews) – L’acqua è alla base della vita: costituisce il 75% della massa corporea umana e non c’è nulla che possa sostituirla. Ma di tutta l’acqua che c’è sul nostro pianeta, più del 97% è salata e meno del 3% è dolce. Di questo 3%, oltretutto, solo uno 0,3% è contenuto in laghi e fiumi, mentre il 69% è racchiuso nelle calotte polari, nei ghiacciai e nelle nevi perenni. Lo 0,9% circa è rappresentato da rifiuti organici. La parte rimanente deriva da fonti naturali sotterranee e da acque di suolo.

Dal 1900 il fabbisogno mondiale di acqua si è moltiplicato di 6 volte e la domanda di acqua dolce cresce del doppio rispetto all’aumento della popolazione mondiale, che tra 25 anni passerà dagli attuali 6 miliardi agli 8 miliardi di individui. Grazie alle nuove tecnologie siamo in grado di capire e selezionare i metodi di lavoro più avanzati e i migliori sistemi di ricerca. Abbiamo anche le capacità per sviluppare al meglio i progetti. Quello che non è possibile fare è guidare la volontà politica perché non freni la creatività nel lavoro.


  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 3.4/5 (5 votes cast)
Share |

Ancora un altro caso di "Falso Positivo".

Usa: crede di avere Aids per 8 anni
Source: Yahoo News

(ANSA) -WASHINGTON, 30 AGO- Per 8 anni ha vissuto credendo di essere sieropositivo. Ora ha scoperto che la diagnosi era errata, e che lui non e' mai stato infettato.
La verita' e' emersa dopo che il medico dell'uomo - Jim Malone, di S.Francisco - ha ammesso l'errore alla clinica presso cui era in cura.


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

Effetti indesiderati nell'uso delle statine negli anziani
Fonte: Xagena.it
4 Ago, 2004

Le statine, farmaci che abbassano il colesterolo, possono causare disturbi cognitivi, con un maggior impatto sul paziente anziano.

Due studi clinici randomizzati hanno valutato gli effetti sulla funzione cognitiva da parte delle statine.
E' stato osservato che il trattamento con le statine può peggiorare la funzione cognitiva.

Diversi case report hanno riportato effetti non benefici delle statine sulla memoria e sulla funzione cognitiva.


  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 4.5/5 (2 votes cast)
Share |

Complicanze neonatali dopo assunzione nel terzo trimestre di Venlafaxina e di altri SNRI, e di antidepressivi SSRI
Di GravidanzaOnline.net by Yahoo News
Giovedì 2 Settembre 2004, 9:38

( Xagena - Ginecologia ) - I farmaci antidepressivi quali gli SNRI ( inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina e della noradrenalina ) e gli SSRI ( inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina ) se assunti nel terzo trimestre di gravidanza possono dar origine a complicanze per i neonati.


  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 1/5 (1 votes cast)
Share |

Tutto quello che sai è FALSO 2

Secondo Manuale dei segreti e delle bugie - a cura di Russ Kick
Pagg. 488, 23 euro - ISBN 888909109-6 by NUOVI MONDI MEDIA

Dopo il 1° volume, bestseller dell’informazione indipendente, i nuovi saggi di quello che è diventato un vero e proprio caso editoriale negli Stati Uniti.

falso2scheda
- NUOVI MONDI MEDIA -
Una raccolta inedita che svela un mondo nel quale le notizie fondamentali vengono ignorate oppure clamorosamente censurate. Un gruppo di ricercatori - giornalisti, dissidenti, accademici, esperti di media, scienziati e filosofi - che non ha precedenti. I più esplosivi saggi tratti dai due bestseller americani dell'informazione indipendente (Abuse Your Illusions e You Are Being Lied To, pubblicati da Disinformation) e molte altre inchieste sorprendenti.

  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 4.2/5 (4 votes cast)
Share |

La corruzione della scienza
di David W. Orr
pubblicato Venerdì, 20 Agosto 2004 da Nuovi Mondi Media
 
L'originale promessa della scienza era di utilizzare il potere della ragione e della conoscenza per il miglioramento della condizione umana e per il progresso. Quella nobile visione è stata ridotta per adattarsi a fini ignobili e, peggio, è stata corrotta a scopi che compromettono la dignità e il futuro umani.

Questa manipolazione della scienza, dicono gli autori, è "senza precedenti". In breve, "la conoscenza oggettiva viene distorta per fini politici da parte dell'Amministrazione Bush, e viene travisata o addirittura nascosta al Congresso e al largo pubblico".

A chi fa attenzione, conclusioni come queste non giungeranno inaspettate. Si inseriscono in un modello più ampio che spazia dall'uso errato di informazioni riservate per giustificare la guerra in Iraq, la frode sul bilancio, sull'andamento economico, e sugli effetti del taglio delle tasse, e la lista continua, e per la sua lunghezza e la sua portata è, ancora, senza precedenti. Qualcuno potrebbe obiettare che tale informazione è faziosa e non dovrebbe stare su questo giornale e non ha nessuna attinenza con la sua missione di portare la scienza autentica sui problemi di conservazione. D'altra parte, indipendentemente dallo schieramento politico, la corruzione della scienza e dell'informazione pubblica per fini politici dovrebbe essere profondamente offensiva, allo stesso modo, per scienziati e cittadini. Se continuerà, come il metodo di Lysenko (2) nell'Unione Sovietica, questa "corruzione"demoralizzerà gli scienziati, degraderà la reputazione della scienza, e discrediterà l'informazione necessaria per una società libera. E, in modo specifico per quelli che lavorano nella biologia della conservazione, la ricerca, qualunque sia il suo merito o apporto, non sarà tenuta in conto o sarà trascurata dagli uffici federali, dal Congresso, e dalla Casa Bianca.


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

H1N1 -Petizione

Vaccino e Influenza Suina: firma per il diritto ad essere informato!

Macrolibrarsi.it presenta: L'INFLUENZA SUINA A/H1N1 - Un indagine accurata e scientifica per una scelta consapevole
Powered by Movable Type 5.13-en

Dizionario dei Codici E


SCARICA il pratico tascabile per riconoscere i Codici E
Dizionario dei codici E, Additivi negli alimenti, come riconoscerli FORMATO .PDF

EAdditivi - App per Iphone

Schermata1.png SCARICA GRATIS l'elenco dei maggiori additivi alimentari con descrizione e rispettivo grado di tossicità.
Un'applicazione utilissima per essere consapevoli degli additivi alimentari presenti in ciò che mangiamo.


Giornalino n. 16

Scarica il giornalino n.16 de La Leva di Archimede
Luglio 2012

G16.jpg
Scarica il PDF

Giornalino n. 15

Scarica il giornalino n.15 de La Leva di Archimede
Luglio 2010

G15.jpg
Scarica il PDF

Giornalini n. 14

Scarica il giornalino n.14 de La Leva di Archimede
Speciale Vaccinazioni - Novembre 2009

G14.jpg
Scarica il PDF

Ricevi Aggionamenti

Scrivi il tuo indirizzo email nel campo qui di seguito e clicca "Iscrivimi!" per ricevere notifiche di nuovi articoli pubblicati su questo sito

Inserisci la tua email


Powered by FeedBlitz

La nostra rete

Find recent content on the main index or look in the archives to find all content.