AIUTI UMANITARI OGM, COSA C'E' DIETRO

Fonte: Green Planet

Il caso è esploso nel 2002 con il rifiuto, da parte di sei Paesi dell'Africa colpiti da gravissime carestie, di accettare le tonnellate di sacchi di cibo, grano e farina, portate come aiuti umanitari dal World Food Program.

Da Lifegate, 19 marzo 2004

Nel maggio 2002 il primo grande "no": 10mila tonnellate di mais transgenico destinate allo Zimbabwe vengono intercettate alle frontiere e dirottate (secondo l'ambasciata USA) verso altri Paesi: arrivavano in forma di grani che, se usati come semi, avrebbero potuto contaminare e modificare geneticamente le varietà locali di mais. E metà della popolazione dello Zimbabwe (12 milioni e mezzo di persone) moriva di fame...


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

Una ridotta assunzione di vitamina C e di alfa-carotene è associata al rischio di asma nei bambini
Di MedicinaNews.it

Uno studio , pubblicato sull’American Journal of Epidemiology , ha evidenziato che i bambini che presentano ridotte concentrazioni di vitamina C nel sangue hanno maggiori probabilità di sviluppare l’asma.

Lo studio ha coinvolto 4.093 bambini e ragazzi tra i 6 e i 17 anni, ai quali sono state misurate le concentrazioni di alcuni antiossidanti nel sangue ( vitamina A, C, ed E ) ed i carotenoidi.

Dallo studio è emerso che i bambini che avevano i livelli di vitamina C e di alfa-carotene più bassi, avevano maggiori probabilità di sviluppare l’asma. ( Xagena 2004 )

Fonte: American Journal of Epidemioogy , February 2004

Fonte: Yahoo News


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

Monito della Food & Drugs administration ai medici che somministrano questi farmaci ai loro pazienti

Usa, allarme antidepressivi: 'Spingono al suicidio'

Chi fa un uso massiccio di antidepressivi ha più possibilità di ricorrere al suicidio. Per questo motivo la Food and Drug Administration, il ministero della sanità Usa, ha chiesto ai produttori dei dieci principali farmaci sul mercato americani contro la depressione di aggiungere sulle loro etichette una chiara nota di avvertimento per i consumatori.


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

Gli inquietanti effetti collaterali degli psicofarmaci

di Luciano Gianazza
fonte: Nuovi Mondi Media

Alcuni ricercatori indipendenti, non sovvenzionati dalle case farmaceutiche hanno rilevato che alcuni psicofarmaci causano nelle persone che li prendono tendenza al suicidio e atteggiamenti violenti. E più di 200 azioni legali sono state indette contro la Eli Lilly, Pfizer e GlaxoSmithKline, i produttori rispettivamente del Prozac (fluoxetine) Zoloft (sertraline) e Paxil (paroxetine) per essere risarciti da suicidi o omicidi da parte di pazienti pochi giorni o settimane dopo che furono prescritti loro uno o più di questi psicofarmaci.

Dr Jekill & Mr Hide
Era una brava persona, cordiale, gran lavoratore. I vicini lo ricordano così. All'improvviso e apparso nella cronaca nera. Ha trucidato a fucilate la famiglia e alla fine ha ucciso anche se stesso. Fatti di questo genere ultimamente abbondano sulle prime pagine dei giornali di provincia e nei telegiornali anche se non come prima notizia.
Ma qual'è la pozione malefica che trasforma delle persone che conducono una vita normale in tanti Mr. Hide?


  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 3.7/5 (3 votes cast)
Share |

Lunedì 22 Marzo 2004, 17:51

PSICHIATRIA: USA,PROZAC PUO' SPINGERE A SUICIDIO SECONDO FDA

(ANSA) - WASHINGTON, 22 MAR - Gli antidepressivi come il Prozac e il Paxil possono spingere al suicidio: lo sospetta la Food and Drug Administration (Fda), l'ente americano per il controllo sui farmaci, che ha chiesto ai produttori di una decina di questi medicinali di pubblicare avvertenze sulle confezioni.


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

Venerdì 19 Marzo 2004, 21:19

Cautela nell'impiego dei farmaci antidepressivi nei bambini e negli adolescenti
Di MedicinaNews.it

Il disturbo depressivo maggiore che colpisce i giovani pazienti di età inferiore ai 18 anni è una grave condizione patologica per la quale esistono poche opzioni farmacologiche.

Negli Usa solo la Fluoxetina ( Prozac ) è stata approvata nel trattamento della depressione in pazienti pediatrici.


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

Venerdì 19 Marzo 2004, 16:34

L’associazione di Vitamina E e C riduce il rischio di malattia di Alzheimer

Di MedicinaNews.it

L’uso di vitamina E e vitamina C, in combinazione, è stato associato alla riduzione della prevalenza e dell'incidenza della malattia di Alzheimer.


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

Venerdì 19 Marzo 2004, 18:42

Meningite : reazioni avverse dopo la vaccinazione contro il meningococco C

Di Vaccini.net

L’ADRAC ( Australian Adverse Drug Reactions Advisory Committee ) ha ricevuto dal marzo 2002, 270 segnalazioni associate all’impiego dei vaccini coniugati contro il sierotipo C del meningococco.

Le più comuni reazioni avverse sono state: reazioni al sito di iniezione ( 86 ), febbre ( 48 ), rash ( 39 ), vomito ( 32 ) orticaria ( 28 ) e cefalea ( 28 ).


  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 5/5 (1 votes cast)
Share |

Sabato 20 Marzo 2004, 15:47

ANIMALI CRESCIUTI A FARMACI, ANCHE SOSTANZE PER DOPING UMANO

(ANSA) - BOLOGNA, 20 MAR - Anche prodotti farmaceutici fino ad oggi conosciuti per l' utilizzo nel campo sportivo come doping sono finiti a gonfiare le carni degli animali da allevamento: e' il caso del Dhea, deidroepiandrosterone, un precursore del testosterone.
A scoprirlo sono stati i Carabinieri del Nas di Bologna nel corso dell' inchiesta condotta con la Procura di Rimini che un mese fa aveva portato in manette 54 persone - poi scarcerate - e che si era incentrata su un traffico di farmaci e prodotti chimico-farmaceutici utilizzati secondo l' accusa per 'gonfiare' bovini e suini, ma soprattutto polli e tacchini. Animali allevati, sempre secondo l' accusa, a dosi massicce di antibiotici, ormoni e altri prodotti, alcuni dei quali 'vietati' perche' sospettati di essere cancerogeni, somministrati completamente al di fuori di ogni controllo veterinario.


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

Comunicato Stampa, 22 marzo 2004
Friends of the Earth - Europa
Coalizione contro i pericoli derivanti dalla Bayer (CBG/Germania)

RACCOMANDAZIONE ALL'EUROPA DI RIFIUTARE RISO GENETICAMENTE MODIFICATO
L'alimento di base nella dieta mondiale messo a rischio dalle multinazionali

Si raccomanda vivamente ai governi dell'Europa di rifiutare il permesso all'importazione di un riso geneticamente modificato per proteggere così l'alimento più diffuso nella dieta quotidiana mondiale dal rischio di cadere in mano alle compagnie multinazionali.


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

H1N1 -Petizione

Vaccino e Influenza Suina: firma per il diritto ad essere informato!

Macrolibrarsi.it presenta: L'INFLUENZA SUINA A/H1N1 - Un indagine accurata e scientifica per una scelta consapevole
Powered by Movable Type 5.13-en

Dizionario dei Codici E


SCARICA il pratico tascabile per riconoscere i Codici E
Dizionario dei codici E, Additivi negli alimenti, come riconoscerli FORMATO .PDF

EAdditivi - App per Iphone

Schermata1.png SCARICA GRATIS l'elenco dei maggiori additivi alimentari con descrizione e rispettivo grado di tossicità.
Un'applicazione utilissima per essere consapevoli degli additivi alimentari presenti in ciò che mangiamo.


Giornalino n. 16

Scarica il giornalino n.16 de La Leva di Archimede
Luglio 2012

G16.jpg
Scarica il PDF

Giornalino n. 15

Scarica il giornalino n.15 de La Leva di Archimede
Luglio 2010

G15.jpg
Scarica il PDF

Giornalini n. 14

Scarica il giornalino n.14 de La Leva di Archimede
Speciale Vaccinazioni - Novembre 2009

G14.jpg
Scarica il PDF

Ricevi Aggionamenti

Scrivi il tuo indirizzo email nel campo qui di seguito e clicca "Iscrivimi!" per ricevere notifiche di nuovi articoli pubblicati su questo sito

Inserisci la tua email


Powered by FeedBlitz

La nostra rete

Find recent content on the main index or look in the archives to find all content.