Criteri di composizione e di etichettatura
(Revisione dicembre 2002)

Gli integratori o complementi alimentari sono prodotti che costituiscono una fonte concentrata di nutrienti o sostanze ad effetto fisiologico, sia mono che pluricomposti, destinati ad integrare o a complementare la dieta.
Sono presentati in forma di tavolette, capsule, compresse, flaconcini e simili per fornire un apporto predefinito di nutrienti e/o di sostanze ad effetto fisiologico.

Nella denominazione deve figurare la dizione "integratore alimentare" o "complemento alimentare".

Ferme restando le disposizioni legislative generali sull'etichettatura degli alimenti applicabili, in etichetta si deve riportare:
- la dose di prodotto da assumere giornalmente con una avvertenza a non eccedere;
- il tenore dei nutrienti e/o delle sostanze caratterizzanti con l'eventuale titolo dei principi attivi sulla dose giornaliera;
- l'effetto "nutritivo o "fisiologico" del prodotto, derivante dall'insieme dei suoi ingredienti;
- che gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta variata;
- l'avvertenza: "Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni"


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

POLEMICHE SUL DOCUMENTO FAO SUGLI OGM
Fonte: Greenplanet.net

Reazioni in tutto il mondo al rapporto "State of Food and Agriculture" possibilista sugli OGM. Nostro servizio e interviste.

Al World Food Summit 2002 un membro della delegazione statunitense guidata dal segretario per l'agricoltura Ann Veneman ha dichiarato:"siamo venuti qui per vendere le biotecnologie, ed è quello che abbiamo fatto".

--------------------------

"Gli agricoltori africani hanno bisogno di acqua non OGM".
Queste le parole pronunciate da Jacques Diouf (foto a sinistra) lo scorso novembre (vedi nostra  segnalazione QUI, vedi anche articolo della Reuters African farmers need water, not GM crops").
Il direttore generale della FAO allora sosteneva che sono lo sviluppo di sistemi di irrigazione e la costruzione di strade le  priorità da affrontare per risollevare la debole agricoltura del continente africano, piuttosto che gli investimenti  nelle biotecnologie.
E solo fino a pochi mesi fa, la FAO parlava ancora principalmente di acqua e distribuzione, senza fare riferimento al possibile ruolo delle biotecnologie per agire sulla fame nel mondo.
Facendo ancora un passo indietro,  in una relazione pubblicata  nel 2000, la FAO dichiarava che gli OGM non erano necessari per nutrire il mondo.


  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 4/5 (1 votes cast)
Share |

CAMBIA LA NORMA SUGLI INTEGRATORI ALIMENTARI

|

Il testo del nuovo decreto approvato dal Consiglio dei ministri del 21 maggio

Il Governo, nel Consiglio dei ministri del 21 maggio 2004, ha approvato un decreto legislativo, in attuazione della direttiva  2002/46, teso ad uniformare le discipline degli Stati membri in materia di integratori alimentari, attraverso il quale  vengono individuate le denominazioni possibili, le sostanze  presenti con i relativi criteri di purezza, le modalità di  etichettatura, di produzione e confezionamento, di immissione in commercio, nel rispetto delle competenze regionali.
Gli "integratori alimentari" sono prodotti alimentari destinati ad integrare la comune dieta e che costituiscono una fonte  concentrata di sostanze nutritive, quali le vitamine e i minerali, o di altre sostanze aventi un effetto nutritivo o  fisiologico.
Questi prodotti sono venduti confezionati in  forma predosata quali capsule, pastiglie, compresse, pillole,  gomme da masticare e simili, polveri in bustina, liquidi  contenuti in fiale, flaconi a contagocce e altre forme simili di liquidi e di polveri destinati ad essere assunti in piccoli quantitativi unitari.


  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 3/5 (1 votes cast)
Share |

Moderna Repressione in pillole

|

e contenzione fisica

MODERNA REPRESSIONE IN PILLOLE E CONTENZIONE FISICA
alla Clinica Psichiatrica Cantonale

Si potrebbe dire che la "moderna" psichiatria sia oramai divenuta una tecnica raffinata della repressione dei Diritti dell’Uomo tramite l’uso e abuso dei farmaci, pur continuando con la repressione e degradazione tramite la contenzione fisica (oltre 400 l’anno solo alla Clinica Psichiatrica Cantonale). Da questo punto di svolta siamo di fronte ad un capolavoro.


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |

Causa contro Glaxo per antidepressivi per bambini
Fonte: Swissinfo
2 giugno 2004 21.16
 
ROMA - La casa farmaceutica GlaxoSmithKline è finita nel mirino del procuratore generale di New York, Eliot Spitzer. Quest'ultimo ha infatti intentato una causa contro l'azienda farmaceutica con l'accusa di aver omesso le informazioni sugli effetti negativi del Paxil, un farmaco antidepressivo formulato per bambini e adolescenti, che nel 2002 è stato uno dei campioni di incassi dell'azienda totalizzando vendite per 3,8 miliardi di dollari.


  • Currently 0/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 0/5 (0 votes cast)
Share |


Articolo uscito su Aam TerraNuova numero di maggio 2004

Di Claudia Benatti (Vaccinetwork.org)


Esistono dal 1979 evidenze epidemiologiche che correlano l’esposizione ai campi elettromagnetici a bassa frequenza, come quelli generati dagli elettrodotti, con l’insorgere delle leucemia nei bambini e nei lavoratori esposti. Ma come fare per sapere se quegli stessi campi elettromagnetici sono in grado di facilitare l’insorgenza di altre forme tumorali o di disordini immunologici sulla popolazione nel suo complesso? Una risposta verrà dallo studio che la Fondazione per la ricerca sul cancro ‘Bernardino Ramazzini’ sta conducendo nel centro ricerche di Bentivoglio (Bologna), sotto la direzione del dottor Morando Soffritti. Nelle sale all’avanguardia del centro si sta infatti conducendo un esperimento di amplissima portata sugli animali, il maggiore e più articolato che sia mai stato finora portato avanti a livello internazionale. E alla fine dell’anno ne partirà un altro, di analoghe dimensioni, per valutare l’effetto, sempre sugli animali, dei campi elettromagnetici ad alta frequenza, cioè quelli generati dai ripetitori dei telefoni cellulari e dalle antenne radiotelevisive. “Nel caso in cui venisse codificata la correlazione col cancro – spiega il dottor Soffritti – questa sarà definita sia per tipo che per entità, in quanto questo mega-esperimento risponde a tutti i criteri di adeguatezza e rigore richiesti”.


  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 5/5 (1 votes cast)
Share |

Allergia agli OGM, problema moderno
 ultima revisione: 31/05/2004
Fonte: Saniehelp.it

Anche gli OGM possono contenere sostanze allergeniche, in grado di provocare serie allergie se ingerite dall'uomo. In America è già successo, e l'esigenza di una maggiore sicurezza alimentare è diventata una priorità da non sottovalutare.

Un OGM (organismo geneticamente modificato) può comportarsi ai fini dell’allergenicità come un qualsiasi alimento che contenga allergeni nascosti. Le piante geneticamente modificate, infatti, possono ricevere, insieme agli altri geni trasferiti, anche quello che regola la sintesi di un allergene.


  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 5/5 (1 votes cast)
Share |

SOIA OGM ALTERA STRUTTURA E FUNZIONI DELLE CELLULE EPATICHE
Fonte: Greenplanet.net
( 01 Giu 2004 )

I risultati di una ricerca condotta presso l'Università di Urbino e pubblicati dalla rivista Cell Structure and Function.

La soia OGM altera il metabolismo delle cellule del fegato nelle cavie

Non sono ancora mai state fornite prove conclusive che i cibi OGM rappresentino un possibile rischio per la salute; allo stesso tempo é anche vero che la letteratura scientifica a riguardo é abbastanza povera. Queste sono le considerazioni che hanno spinto un gruppo di ricercatori dell'Università di Urbino ad effettuare uno studio approfondito a riguardo.


  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 5/5 (1 votes cast)
Share |

Controversie sul vaccino del Morbillo, Parotite, Rosolia

Di Vaccini.net
Fonte: Yahoo News

( Xagena ) - Nel 1998, il dottor Andrew Wakefield aveva riferito di 1 bambino con autismo e con malattia infiammatoria intestinale dopo aver ricevuto il vaccino MMR (Morbillo, Parotite, Rosolia ).

Gli Autori dello studio avevano concluso che non c’era evidenza che il vaccino fosse responsabile del presentarsi di autismo e di malattia.

Tuttavia questa notizia ha creato grande preoccupazione nei genitori i cui figli dovevano sottoporsi alla vaccinazione contro il Morbillo , la Parotite e la Rosolia , o che avevano già ricevuto il vaccino.


  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 2.7/5 (3 votes cast)
Share |

I coloranti artificiali per alimenti dovrebbero essere vietati nell'interesse della salute pubblica. Lo sostiene un gruppo di ricercatori britannici dell'Università di Southampton, secondo i quali la rimozione di queste sostanze dai cibi potrebbe far calare i livelli di iperattività nei bambini piccoli. La ricerca, basata su 300 bambini di tre anni, è stata pubblicata sulla rivista "Archives of Disease in Childhood". Gli scienziati intendono ora estendere lo studio per determinare anche se una dieta priva di additivi abbia un effetto positivo sui bambini.


  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 4/5 (1 votes cast)
Share |

H1N1 -Petizione

Vaccino e Influenza Suina: firma per il diritto ad essere informato!

Macrolibrarsi.it presenta: L'INFLUENZA SUINA A/H1N1 - Un indagine accurata e scientifica per una scelta consapevole
Powered by Movable Type 5.13-en

Dizionario dei Codici E


SCARICA il pratico tascabile per riconoscere i Codici E
Dizionario dei codici E, Additivi negli alimenti, come riconoscerli FORMATO .PDF

EAdditivi - App per Iphone

Schermata1.png SCARICA GRATIS l'elenco dei maggiori additivi alimentari con descrizione e rispettivo grado di tossicità.
Un'applicazione utilissima per essere consapevoli degli additivi alimentari presenti in ciò che mangiamo.


Giornalino n. 16

Scarica il giornalino n.16 de La Leva di Archimede
Luglio 2012

G16.jpg
Scarica il PDF

Giornalino n. 15

Scarica il giornalino n.15 de La Leva di Archimede
Luglio 2010

G15.jpg
Scarica il PDF

Giornalini n. 14

Scarica il giornalino n.14 de La Leva di Archimede
Speciale Vaccinazioni - Novembre 2009

G14.jpg
Scarica il PDF

Ricevi Aggionamenti

Scrivi il tuo indirizzo email nel campo qui di seguito e clicca "Iscrivimi!" per ricevere notifiche di nuovi articoli pubblicati su questo sito

Inserisci la tua email


Powered by FeedBlitz

La nostra rete

Find recent content on the main index or look in the archives to find all content.