PrintVersione stampabile





Raccolta studi vitamina D (Prot. Coimbra)

| | Commenti (0)

La seguente raccolta di informazioni e studi scientifici è stata effettuata dal gruppo:

"Il protocollo Coimbra in Italia - Alte dosi di vitamina D per autoimmunità"
https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/?fref=ts

Nello specifico i riferimenti sono stati presi da questa pagina, ma per visualizzarla bisogna essere iscritti al gruppo:
http://www.facebook.com/notes/il-protocollo-coimbra-in-italia/studi-scientifici-ed-approfondimenti/1600406670235125


RACCOLTA STUDI SULLA VITAMINA D

In questo documento è stato riportato per ogni studio una sintetica descrizione così che ognuno possa leggere quello che è di suo interesse. Inoltre è stato diviso tutto per argomenti e per luogo di pubblicazione (ci sono le sezioni RIVISTE SCIENTIFICHE E TESI DI LAUREA e APPROFONDIMENTI).


RIVISTE SCIENTIFICHE E TESI DI LAUREA


VITAMINA D E SCLEROSI MULTIPLA


  1. LA VITAMINA D ATTIVA STIMOLA LA PROLIFERAZIONE E LA DIFFERENZIAZIONE DELLE CELLULE STAMINALI NEURALI
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25681066

  2. VITAMINA D E SCLEROSI MULTIPLA
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25344375

  3. Studi vitamina D e SM: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/1601136136828845/ (PDF SCARICATO)

  4. Effetti della vitamina D3 sulla deambulazione , dolori muscolari e la densità minerale ossea in una donna con sclerosi multipla: un caso clinico longitudinale di 10 anni: VITAMINA D E SCLEROSI MULTIPLA - pubmed

    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23202962 (2012)

    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3497336/ Free Full Text

  5. VITAMINA D - NEURITE OTTICA - SCLEROSI MULTIPLA

    50.000 UI di vitamina D alla settimana abbassano del 68% il rischio di neurite ottica in caso di Sclerosi Multipla clinicamente isolata (CSI), e causano una riduzione dell'84% dell'incidenza di nuove lesioni.

    Trial in doppio cieco randomizzato

    Fonte: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23250818

    interviste ricercatori: https://www.vitamindcouncil.org/blog/new-randomized-controlled-trial-says-vitamin-d-prevents-and-delays-multiple-sclerosis/

  6. Una integrazione di vitamina D riduce l'attività e la progressione della malattia - studio su pazienti principalmente trattati con interferone 1b: VITAMINA D E SCLEROSI MULTIPLA - una supplementazione di vitamina D riduce l'attività e la progressione della malattia - studio su pazienti principalmente trattati con interferone 1b - PUBMED

    FONTE: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24445558

  7. Neurology Reviews. Carenza di vitamina D e disabilità in SM: http://www.neurologyreviews.com/the-publication/past-issue-sngle-view/is-vitamin-d-a-ray-of-hope-for-patients-with-ms/8cda233debf14657d824342cde442dc7.html

  8. Research Paper. Trial doppio cieco con placebo 20000 ui di vit D a settimana più interferone: https://drive.google.com/file/d/0B7c1NwlIZaiaVUNyblRYWmZBZ28/view (SCARICATO)

  9. The American Journal of Clinical Nutrition. Sicurezza di alte dosi di vitamina D, Il numero medio di lesioni attive è diminuito. La somministrazione di vitamina D è sicura in adulti con Sclerosi Multipla.

    http://ajcn.nutrition.org/content/86/3/645.long

  10. BMC Neurology, più la dose di vitamina D giornaliera è alta minore è la disabilità dei pazienti, ed hanno valutato soltanto dosi genericamente maggiori di 5.000 UI al giorno: http://bmcneurol.biomedcentral.com/articles/10.1186/s12883-015-0394-1

  11. Wiadomości Lekarskie (Wiad Lek), Il basso rischio e il basso costo del supplemento di vitamina D, così come l'atteggiamento positivo dei pazienti verso di essa, la rende una strategia promettente per ridurre l'incidenza ed alleviare i segni e sintomi della sclerosi multipla: Ruolo della vitamina D nella patogenesi e nel decorso della sclerosi multipla

    FONTE: http://www.researchgate.net/.../275951424_The_role_of_vitamin...

  12. VITAMINA D E SCLEROSI MULTIPLA

    Confermata l'associazione tra sclerosi multipla e CYP27B1

    FONTE: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3002863/

  13. Associazione tra gli elevati livelli di 25 (OH) D con una migliore funzione delle cellule Treg e con inclinazione del bilancio Th1 / Th2 verso Th2. Questi risultati suggeriscono che la vitamina D è un importante promotore della regolazione delle cellule T in vivo nei pazienti con SM.
    FONTE: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2721656/ (Free Full Text)


  14. In questo studio sono stati analizzati casi di più di 7 milioni di personale militare USA. E' stato riscontrato che per i casi di SM tra il 1992 e il 2004, il rischio di ammalarsi diminuiva significativamente all'aumentare dei livelli di vitamina D: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17179460

  15. I linfociti TH17 umani promuovono la rottura della barriera ematoencefalica e l'infiammazione del sistema nervoso centrale .... E LA VITAMINA D REGOLA LA REAZIONE AUTOIMMUNE TH17:http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17828272


  16. Per la prima volta viene messa in relazione la carenza di vitamina D e la SM dal punto di vista genetico. Lo studio ha un peso statistico enorme, sono state prese in considerazione ben 14.000 persone con SM (studio mendeliano randomizzato). http://journals.plos.org/plosmedicine/article?id=10.1371%2Fjournal.pmed.1001866   



  17. Pazienti con sclerosi multipla hanno una risposta sierologica inferiore (di aumento dei livelli di vitamina D) rispetto ai pazienti sani assumendo un supplemento di vitamina D: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26286698


  18. la vitamina D riduce l'attività della malattia. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26458124


  19. alti livelli di 25(OH)D sono associati ad un minor danno assonale misurato attraverso il marker NFL (proteina leggera del neurofilamento) nel liquido cerebrospinale: m.msj.sagepub.com/content/early/2015/10/07/1352458515606986.abstract?rss=1

  20. ogni 10ng/ml (25nmol/ml) in più di vit D nel sangue si è riscontrato un volume più grande di materia grigia di 7.8 ml e meno lesioni: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26518224


  21. Per ogni aumento di 10 nanogrammi per millilitro di vitamina D nel sangue il rischio di nuove lesioni scende del 15% e il rischio di avere una ricaduta e lesioni attive scende del 32%: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22926855  

  22. la vitamina D protegge la massa grigia e evita l'atrofia cerebrale nella sclerosi multipla: http://www.vitamindcouncil.org/blog/closer-look-vitamin-d-may-help-protect-the-brain-in-ms-patients/

  23. LA VITAMINA D E' CAPACE DI RIPARARE I DANNI ALLA MIELINA: https://www.cam.ac.uk/research/news/vitamin-d-could-repair-nerve-damage-in-multiple-sclerosis-study-suggests

  24. LA VITAMINA D RIDUCE IL NUMERO DI LESIONI: https://www.cam.ac.uk/research/news/vitamin-d-could-repair-nerve-damage-in-multiple-sclerosis-study-suggests

  25. JOURNARL NEUROLOGY: sicurezza e effetti benefici della vitamina D ad alte dosi per pazienti con SM (trials di confronto tra alte dosi e basse dosi): http://multiplesclerosisnewstoday.com/2016/01/04/pilot-ms-study-suggests-high-dose-vitamin-d-supplements-safe-beneficial/


  26. MUTAZIONE GENETICA COLLEGA VITAMINA D E SCLEROSI MULTIPLA: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22190362

VITAMINA D E ARTRITE REUMATOIDE

  1. Stima dei livelli di vitamina D in 80 pazienti con artrite reumatoide e correlazione con l'attività della malattia: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25856934

  2. Stato della vitamina D e la sua associazione con qualità della vita, attività psichica e attività della patologia nei pazienti affetti da artrite reumatoide in 97 pazienti: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25807091

  3. Dottorato di ricerca in scienze mediche cliniche e sperimentali: http://www.univr.it/documenti/AllegatiOA/allegatooa_5384.pdf

  4. Ruolo della vitamina d nell'attenuazione delle citochine th17 nell'artrite reumatoide con diagnosi precoce: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26268060

VITAMINA D E CANCRO

  1. La vitamina D previene e aiuta a combattere il cancro: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25856702?hc_location=ufi

  2. Vitamina D e minor rischio di cancro: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1470481/

  3. Oxford Journals, Carcinogenesis. La vitamina D riduce il rischio di cancro al seno: http://carcin.oxfordjournals.org/content/29/1/93.long

  4. Biochemical and Biophysical Research Communications. La vitamina D è efficace contro il tumore della pelle: http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/0006291X83905673

  5. International journal of cancer. Le persone che usano creme solari hanno più rischio di avere melanomi, rispetto a chi non le usa: http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1002/1097-0215%2820000701%2987:1%3C145::AID-IJC22%3E3.0.CO;2-3/abstract;jsessionid=9D1E0F485791649882D43933519302A5

  6. Journal Clinical of Oncology. Isufficienza di vitamina D e linfoma Non-Hodgkin's: jco.ascopubs.org/content/28/27/4191.full


VITAMINA D E TIROIDITI AUTOIMMUNI/ DI HASHIMOTO

  1. La carenza di vitamina D nel sangue è correlata con la severità della tiroidite di Hashimoto. Studio su 180 pazienti: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23337162

  2. Il polimorfismo dei recettori della vitamina D (i VDR) è associato con il rischio di tiroide autoimmune: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23065592

  3. Cross-talk tra ormoni tiroidei e sistema endocrino della vitamina D: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/9731705

  4. La vitamina D abbassa gli anticorpi coinvolti nella reazione autoimmune: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25854833

  5. La carenza di vitamina D è legata alla presenza di anticorpi antitiroidei e a funzioni tiroidee anormale. Vi è un coinvolgimento della vitamina D nella patogenesi di AITDs, il che sostiene la necessità dello screening per i livelli di vitamina D nei pazienti con malattie della tiroide. Inoltre, il trattamento con vitamina D è poco costoso e comporta effetti collaterali minimi, supplementi di vitamina D possono essere raccomandati per i pazienti AITD: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4012880/

VITAMINA D E FIBROMIALGIA

  1. Studio randomizzato a doppio cieco, riduzione dei dolori e miglioramenti delle condizioni dei pazienti: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24438771

  2. International Journal of Rheumatic Diseases. Il livello di vit. D nel sangue è correlato con la qualità della vita dei pazienti:

    Vitamin D status in rheumatoid arthritis patients: relation to clinical manifestations, disease activity, quality of life and fibromyalgia syndrome

    http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/1756-185X.12426/abstract?systemMessage=Wiley+Online+Library+will+be+unavailable+on+Saturday+27th+February+from+09%3A00-14%3A00+GMT+%2F+04%3A00-09%3A00+EST+%2F+17%3A00-22%3A00+SGT+for+essential+maintenance.++Apologies+for+the+inconvenience.

  3. Fibromialgia, i sintomi peggiorano quando manca anche la vitamina D:   http://pharmastar.it/index.html?cat=24&id=19179

VITAMINA D E PARKINSON

  1. Trial in doppio cieco con placebo, vitamina d efficace nello stabilizzare la malattia: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23485413

  2. Studio del dott. Coimbra, Livello di vitamina D e il rischio di malattia di Parkinson: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3091074/

VITAMINA D E PSORIASI, VITILIGINE - PUBMED

  1. Studio del dott. Coimbra sugli effetti della vitamina D sul decorso clinico di psoriasi e vitiligine: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3897595/

  2. Già nel 1994, nonostante consigliassero una dose molto bassa in condizioni di normalità, LA VITAMINA D ERA STATA PROPOSTA COME TRATTAMENTO EFFICACE PER LA PSORIASI. Voi ne avete mai sentito parlare prima d'ora?:   http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/8092101

  3. Uno studio correla il ruolo della chemochina CXCL10 nella vitiligine come una delle cause scatenanti (LINK 1) ed un altro studio ci mostra gli effetti della vitamina D proprio su questa chemochina (LINK 2). LINK 1 (mancante) LINK 2 http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3035054/

VITAMINA D E DERMATITE ATOPICA

  1. La vitamina D modula il sistema immunitario e migliora la dermatite atopica nei bambini: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25791938

VITAMINA D E ALOPECIA AREATA

Vitamina D e alopecia areata: http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/bjd.12980/abstract



VITAMINA D ED EPILESSIA

  1. Epilepsy Research. La carenza di vitamina D è comune nei malati di epilessia: http://www.epires-journal.com/article/S0920-1211%2814%2900166-1/abstract


VITAMINA D ED AUTISMO

  1. Correlazione tra vitamina D e serotonina e autismo: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24558199

  2. Lo studio suggerisce che le cause dell'autismo potrebbero essere genetiche ma anche dovute ad una scarsa esposizione solare: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17920208

  3. 5.000 UI di vitamina D3 al giorno: dopo 3 mesi l'80% ha avuto dei miglioramenti oggettivi: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25876214

  4. Schizofrenia ed autismo sono stati ipoteticamente ricollegati a deficit prenatale di vitamina D: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/9379138

  5. autismo e vitamina D: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26783092

VITAMINA D E DEPRESSIONE

  1. Bassi livelli di vitamina D sono stati riscontrati negli stati depressivi, tuttavia i dati non sono ancora conclusivi: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/9379138

  2. Effetti della integrazione di vitamina D sui sintomi della depressione nei soggetti sovrappeso e obesi: studio randomizzato in doppio cieco. ci sono evidenti miglioramenti: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18793245

  3. soggetti deficienti di vitamina D sono predisposti a sviluppare la depressione per il 55% in più rispetto a individui con livelli di vitamina D sufficienti: http://www.vitamindcouncil.org/blog/low-vitamin-d-status-linked-to-depressive-symptoms-in-korean-female-workers/


VITAMINA D E DEFICIT COGNITIVI

  1. Associazione tra la carenza di vitamina D e il decadimento cognitivo nelle donne anziane: studio trasversale: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19794127?dopt=Citation

VITAMINA D E MIASTENIA

  1. STUDIO CASE REPORT SU UNA PAZIENTE AFFETTA DA MIASTENIA GRAVIS E TRATTATA CON IL PROTOCOLLO COIMBRA: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26822380
    http://www.amjcaserep.com/abstract/index/idArt/894849


VITAMINA D E MALATTIE INFIAMMATORIE CRONICHE INTESTINALI

  1. https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/1601002883508837/ (PDF FILE)

  2. VITAMINA D E MORBO DI CROHN (e permeabilità intestinale) - studio randomizzato in doppio cieco con placebo: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4480538/

  3. European Gastroenterology Journal. Come l'assunzione di VITAMINA D puo' prolungare lo stato di remissione e agire sulla permeabilità intestinale.Studio in doppio cieco con dosi di 2000ui al giorno per 3 mesi:
    LINK 1 http://www.news-medical.net/news/20150613/Vitamin-D-supplementation-may-affect-intestinal-barrier-dysfunction-associated-with-Crohns-disease.aspx
    LINK 2 http://www.assediobianco.ch/news/malattia-di-crohn/dalla-vitamina-d-un-aiuto--contro-il-morbo-di-crohn/557d48785b139

  4. La vitamina D e, eventualmente, la vitamina K potrebbero esser coinvolte nella soppressione dell'infiammazione immuno-mediata e nella modulazione dell'attività della malattia stessa:  http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22914505

  5. DIVERTICOLITE: Elevati livelli sierici di vitamina D sono associati ad un ridotto rischio di diverticolite: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23954650

  6. vitamina D e crohn, evidenze cliniche sulla frequenza delle recidive: http://www.healio.com/gastroenterology/inflammatory-bowel-disease/news/online/%7B25950888-84b3-448c-b726-21aa64966660%7D/high-dose-vitamin-d3-improves-levels-when-crohns-in-remission

VITAMINA D - REAZIONI ALLERGICHE - ASMA

  1. Vitamin D Antenatal Asthma Reduction Trial. Riduzione incidenza asma nei neonati con l'integrazione di vitamina D alle donne in gravidanza: http://vdaart.org/

  2. RUOLO DELLA VITAMINA D NELLE ALLERGIE: http://www.pollinieallergia.net/articoli_pdf/170.pdf

VITAMINA D E LUPUS ERITEMATOSO SISTEMICO

  1. studio prospettico: una maggiore concentrazione di vitamina D nel siero è associata ad una ridotta attività della malattia nel tempo. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25893106

  2. Studio randomizzato in doppio cieco, controllato con placebo sulla vitamina D negli adolescenti e giovani adulti con esordio giovanile di SLE: Miglioramento del punteggio della attività della malattia e della fatica: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25988278

VITAMINA E INFEZIONI VIRALI

  1. La vitamina D aiuta a combattere le infezioni virali e riduce le recidive nel tempo: www.journalofclinicalvirology.com/article/S1386-6532(10)00493-2/abstract

  2. VITAMINA E HIV, attenua la replicazione del virus: http://www.poloinformativohiv.info/hiv-1-la-vitamina-d-potrebbe-attenuare-la-replicazione-del-virus/

VITAMINA D E OSTEOPOROSI

  1. La sola integrazione di calcio non basta, bisogna assumere insieme a questo vitamina D:

    BMJ 2015. doi: 10.1136/bmj.h4580
    http://www.bmj.com/content/351/bmj.h4580

    BMJ 2015. doi: 10.1136/bmj.h4183
    http://www.bmj.com/content/351/bmj.h4183

    BMJ 2015. doi: 10.1136/bmj.h4825
    http://www.bmj.com/content/351/bmj.h4825



VITAMINA D E PATOLOGIE CARDIOVASCOLARI

  1. Con poca vitamina D il cuore è a rischio: http://www.naturopataortisi.it/home/contenuti/articoli-scentifici/item/499-con-poca-vitamina-d-il-cuore-e-a-rischio.html

  ALTRI STUDI - VITAMINA D

  1. La vitamina D regola la reazione autoimmune TH17: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3838538/

  2. Bassi livelli di vitamina D nella mamma aumentano il rischio di iperattività nei bambini: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25867115

  3. La dose giornaliera raccomandata di vitamina D è sbagliata: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4210929/

  4. 10 mila unitá al giorno è una dose fisiologica, la stessa dose che produrrebbe la tua pelle se venisse esposta al sole per dieci minuti senza filtro solare: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17209171

  5. 10000 UI DI VITAMINA D E' UNA DOSE FISIOLOGICA E LE 2000 UI RACCOMANDATE SONO TROPPO POCHE: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/10232622

  6. Perchè la vitamina D va assunta tutti i giorni: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24106283

  7. La vitamina D protegge dal sole: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25448743

  8. Assumere la vitamina D durante il pasto principale migliora l'assorbimento e comporta livelli sierici più elevati di vitamina D: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20200983

  9. New Engl. J. Med - PUBMED - donne e carenza di vitamina D: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17634462

  10. ASSUMERE VITAMINA D AD ALTE DOSI E' SICURO - risposta di alcuni scienziati ad affermazioni contrarie a questa tesi:   http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25456464

  11. Mayo Clinic Proceedings: LA VITAMINA D NON E' TOSSICA AD ALTE DOSI : http://www.mayoclinicproceedings.org/.../S0025-6196(.../fulltext

  12. The Journal of Infection in Developing Countries. La vitamina D riduce le infezioni respiratorie: www.jidc.org/index.php/journal/article/view/25881523

  13. Accademia Lancisiana. la vitamina D ad alte dosi non è tossica: http://www.accademia-lancisiana.it/falaschi_10.htm

  14. Tesi di specializzazione Università di Pisa. VITAMINA D - IPOVITAMINOSI E FATTORI DI RISCHIO: https://etd.adm.unipi.it/theses/available/etd-03112013-165500/unrestricted/Tesi_Vierucci.pdf

  15. Best Practice & Research. Bassi livelli di vitamina D possono portare a complicazioni nel feto e nel neonato: http://www.bprcem.com/article/S1521-690X%2815%2900021-4/abstract

  16. Correlazione fra stato di salute e concentrazione di vitamina D in un gruppo di soggetti anziani ricoverati in un reparto di Geriatria: https://etd.adm.unipi.it/theses/available/etd-07042011-193849/unrestricted/tesi_emily_finale.pdf

  17. Vitamin D Council. Vitamina D ed infezione alle gengive: http://www.vitamindcouncil.org/blog/association-to-mechanism-to-causality-vitamin-ds-effect-on-inflammation-of-the-gums/

  18. Vitamin D, Third Edition, by Feldman D, Pike JW and Adams JS. Elsevier Academic Press, 2011. VITAMINA D E PATOLOGIE CHE POTREBBERO PORTARE A RISCHIO DI IPERCALCEMIA:
    http://store.elsevier.com/product.jsp?isbn=9780123870353&pagename=search
    http://store.elsevier.com/product.jsp?isbn=9780123870346&pagename=search


  19. VITAMINA D E CORRELAZIONE INVERSA CON IL PTH, variazione in base ai diversi periodi dell'anno : http://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371%2Fjournal.pone.0118108

  20. Sempre più studi suggeriscono di evitare la vitamina D2 (ergocalciferolo) e di utilizzare la D3 (colecalciferolo ): ajcn.nutrition.org/content/84/4/694.full

  21. VITAMINA D E MAGNESIO - il magnesio contribuisce ai livelli sierici di vitamina D e l'associazione tra stato della vitamina D e mortalità può essere modificato dall'assunzione di magnesio: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3765911/

  22. La vitamina D in medicina preventiva: stiamo ignorando le prove?: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12720576
  23. Evoluzione e funzione della vitamina D: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12899511

  24. Due studi randomizzati sulla correlazione tra il supplemento di omega 3 e vitamina D in pazienti in emodialisi. Gli omega 3 innalzano i livelli di vitamina D: http://www.vitamindwiki.com/Omega+3+increased+by+60+percent+the+ACTIVE+vitamin+D+in+the+blood+%E2%80%93+Aug+2012

  25. associazione sinergica di vitamina d attiva e acido retinoico trans che insieme hanno ottimi risultati nel modulare e quindi abbassare le cellule th17 che sono quelle responsabili delle infiammazioni nelle malattie autoimmuni: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20655952

  26. "Integratori di vitamina D. Non sollevano il rischio di calcoli renali." pubblicato sul sito Renal And Urology News: http://www.renalandurologynews.com/kidney-stones/vitamin-d-supplements-do-not-raise-kidney-stone-risk/article/317837/

  27. Vitamina d e il suo ruolo nel contrastare l'aumento del tnf (fattore di necrosi tumorale) fattore infiammatorio nelle malattie autoimmuni (in particolare artrite reumatoide). L'articolo inoltre sottolinea gli effetti benefici della vitamina d verso l'asma non di tipo allergico:
    https: LINK 1 http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20722932
    LINK 2 http://it.oggiline.com/salute/cancro/carenza-di-vitamina-d-in-relazione-alla-crescita-infiammazione-nel-sano-donne.php

  28. L' Endocrine Society ha proposto delle linee guida sia per la prevenzione che per il trattamento della carenza di vitamina D in tutte le fasce d'età: http://press.endocrine.org/doi/full/10.1210/jc.2011-0385

  29. L'effetto dei grassi (lipidi) sui livelli sierici della vitamina D: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24853643

  30. esercizi di resistenza possono aumentare il numero dei recettori della vitamina D (VDR) nel muscolo e migliorare il metabolismo della stessa: http://www.healthcanal.com/life-style-fitness/67521-resistance-exercise-may-improve-vitamin-d-metabolism.html

  31. buoni livelli di Vit. D influenzano il consumo di ossigeno, la forza muscolare, la sintesi proteica, la prevenzione di lesioni scheletriche per usura. Permette dunque migliori risultati sportivi: http://www.evolutamente.it/vitamina-d-e-performance-fisica/

  32. l'aumento dell'introito di calcio, alimentare o da integratori, produce solo lievi aumenti della densità ossea, stimati nell'1-2%. secondo alcune linee guida bisognerebbe somministrare calcio e VITAMINA D:

    BMJ 2015. doi: 10.1136/bmj.h4580
    http://www.bmj.com/content/351/bmj.h4580

    BMJ 2015. doi: 10.1136/bmj.h4183
    http://www.bmj.com/content/351/bmj.h4183

    BMJ 2015. doi: 10.1136/bmj.h4825
    http://www.bmj.com/content/351/bmj.h4825

  33. PATOLOGIE PROVOCATE DALLA CARENZA DI VITAMINA D: https://www.facebook.com/1600634023483617/photos/a.1619378604942492.1073741829.1600634023483617/1672058786341140/?type=3&theater

  34. vitamina D e mortalità: http://www.evolutamente.it/vitamina-d-e-mortalita-una-meta-analisi-con-dati-da-studi-di-coorte-europei-e-statunitensi-il-nesso-ce-ed-e-significativo/

  35. Ipotesi evolutiva sulla nascita del metabolismo della Vitamina D: https://www.facebook.com/1600634023483617/photos/a.1619378604942492.1073741829.1600634023483617/1671902669690085/?type=3&theater

  36. bassi livelli di vitamina D causano maggiore mortalità: https://www.youtube.com/watch?v=CMwqmO5hJ6c&feature=youtu.be

  37. Prof. Zamboni, la vitamina D protegge le cellule endoteliali: https://www.youtube.com/watch?v=WJelF8gdjpU&feature=youtu.be

  38. perdere peso e assumere vitamina D abbassa l'infiammazione sistemica: http://www.evolutamente.it/perdere-peso-ed-avere-livelli-adeguati-di-vitamina-d-abbassa-linfiammazione-sistemica/

  39. MAMME INCINTE CON BUONI LIVELLI DI VITAMINA D DANNO FIGLI/E FORTI!: http://press.endocrine.org/doi/abs/10.1210/jc.2013-3241


ALTRI STUDI

  1. Il PTH alto è indice di rischio di numerose patologie: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26048596

  2. VITAMINA B2 E PARKINSON Studio del dott. Coimbra: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/14502375

  3. OMOCISTEINA ALTA, RISCHI E CORRELAZIONI A CARENZE VITAMINICHE E A MALATTIE AUTOIMMUNI: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1601127220163070/ (Nel link sono riportati link multipli, impossibile da riportare)

  4. Journal of Experimental Medicine, CERVELLO E SISTEMA LINFATICO: jem.rupress.org/content/early/2015/06/09/jem.20142290.abstract

  5. VITAMINA D E DOLORI MUSCOLO SCHELETRICI - trial in doppio cieco randomizzato. Con 4.000 UI al giorno somministrate per 3 mesi si sono avuti importanti miglioramenti e una riduzione dei marker di infiammazione: http://m.lup.sagepub.com/content/24/4-5/483.abstract

  6. melatonina e sclerosi multipla: studio condotto per oltre cinque anni su 139 pazienti, di questi il 32% aveva minori ricadute nella stagione autunnale e invernale. È stato dimostrato che i pazienti con livelli più bassi di melatonina presentavano più ricadute: http://www.cell.com/cell/abstract/S0092-8674%2815%2901038-7

  7. BDNF o fattore nervoso di derivazione cerebrale. IL MOVIMENTO E LA RIDUZIONE DELLO STRESS SONO ALLA BASE DI UNA BUONA SALUTE: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1630497800559345/ (Nel link sono riportati link multipli, impossibile da riportare)

  8. IL SELENIO HA FUNZIONE NEUROPROTETTIVA: http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0162013415300799

  9. La felicità riduce l'infiammazione:
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21876513
    https://www.researchgate.net/publication/51604435_Association_between_perceived_happiness_levels_and_peripheral_circulating_pro-inflammatory_cytokine_levels_in_middle-aged_adults_in_Japan

  10. Lo yoga o la meditazione riducono lo stress: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22291847

  11. Nel link riportato ci sono due studi: 1 "STUDIO OLANDESE DEL 2008 CHE DIMOSTRA LA CORRELAZIONE TRA OSTILITA', STRESS E INFIAMMAZIONE CON COINVOLGIMENTO ANCHE DELLA CHEMOCHINA CXCL10" 2 "UN META STUDIO INGLESE DEL GIUGNO 2015 RACCOGLIE TUTTI GLI STUDI CHE CORRELANO TRAUMI INFANTILI CON INFIAMMAZIONE": http://lavitiligine.blogspot.it/2015/10/la-fine-di-un-matrimonio-e-larrivo.html

  12. l'esercizio aerobico unito ad intenzione cosciente migliora attenzione, memoria e neurogenesi, l'umore (stimolando i neurotrasmettitori serotonina, noradrenalina e dopamina e aumentando le endorfine). I nostri pensieri influenzano il nostro corpo quindi i pensieri positivi aiutano lo stato d'animo e ogni reazione del nostro corpo: http://youtu.be/LdDnPYr6R0o

  13. Il galattosio favorisce la crescita di mielina: http://mediterranews.org/2015/11/sclerosi-multipla-il-galattosio-favorisce-la-crescita-della-mielina/#.VkBOYl7iaDc.facebook

  14. MAMME INCINTE CON BUONI LIVELLI DI VITAMINA D DANNO FIGLI/E FORTI!: http://press.endocrine.org/doi/abs/10.1210/jc.2013-3241


LE VERE PERCENTUALI DI SUCCESSO DEI MEDICINALI PRESCRITTI PER LE PATOLOGIE AUTOIMMUNI E GLI EFFETTI COLLATERALI

  1. OCRELIZUMAB:  
    www.cochrane.org/CD011381/MS_immunomodulators-and-immunosuppressants-relapsing-remitting-multiple-sclerosis-network-meta-analysis
    http://www.roche.com/med-cor-2015-10-08-e.pdf

  2. Una meta-analisi dell' Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano su "Immunomodulatori e immunosoppressori per sclerosi multipla recidivante-remittente": https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1633441680264957/
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3625013/
    http://www.roche.com/media/store/releases/med-cor-2010-03-08.htm
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3625013/
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21555606/
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19264918/
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21179612/
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18163485/
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22027448/
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17923639/
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15986418/
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18408106/
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12707982/

MICROBIOTA E MALATTIE AUTOIMMUNI

  1. MICROBIOTA E SCLEROSI MULTIPLA: http://www.medicitalia.it/news/neurologia/6220-sclerosi-multipla-ruolo-microbiota-intestinale.html


APPROFONDIMENTI (Alcuni dei link sotto riportati non è possibile sostituirli con il link diretto, perchè è un link interno al gruppo dove sono state reperite queste informazioni, è pertanto consigliabile iscriversi al gruppo per la loro consultazione:

https://www.facebook.com/notes/il-protocollo-coimbra-in-italia-alte-dosi-di-vitamina-d-per-autoimmunit%C3%A0/studi-scientifici-ed-approfondimenti/1600406670235125
Il gruppo:

  1. HO REAZIONI AVVERSE ALLA VITAMINA D, E' POSSIBILE? Leggi qui: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1638472866428505/

  2. SE SI HA UN LIVELLO ADEGUATO DI VITAMINA D NON C'E' BISOGNO DI ASSUMERE INTEGRATORI DI CALCIO: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1601130470162745/

  3. Consumo di vitamina D: + 8.300% in 7 anni! http://link.springer.com/article/10.1007%2Fs00198-015-3187-x

  4. CORRELAZIONE TRA DIMINUZIONE DELLA DOSE RACCOMANDATA DI VITAMINA D E MAGGIORE INCIDENZA DI DIABETE DI TIPO 1: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1601131380162654/

  5. Si produce la VITAMINA D esponendosi al SOLE?NO, se:

    Si produce la VITAMINA D esponendosi al SOLE?
    NO, se:
    1) Ti metti la crema solare
    2) Prendi il sole dietro un vetro
    3) Il sole è filtrato dalle nuvole
    4) C'è troppo inquinamento atmosferico
    5) Prendi il sole al mattino prima delle 11 e la sera dopo le 15
    6) Prendi il sole da Ottobre a Febbraio
    La vitamina D è prodotta nella pelle per l'azione dei raggi UVB, che se sono filtrati non passano e non fanno effetto.
    Quindi ecco perché l'80% degli italiani è carente di vitamina D ed è necessario prendere supplementi.


  6. TABELLA PER CALCOLARE LE UI DI VITAMINA D CHE SERVONO PER AUMENTARNE IL LIVELLO NEL SANGUE IN UNA PERSONA SANA: http://www.grassrootshealth.net/

  7. VITAMINA D E DIABETE DI TIPO 2: -90% :

    Utile tabella per calcolare le UI di vit. D (colecalciferolo) che in una persona di circa 68Kg servono ad arrivare al livello nel sangue indicato nella colonna in alto, avendo come livello di partenza quello indicato nelle righe a sinistra.
    Istruzioni:
    1) Fai il test 25(OH)D della vit. D nel sangue
    2) Stabilisci il livello che vuoi ottenere (consigliato: 60-80 ng/ml se sei sano)
    3) Ricontrolla dopo 3 mesi e sulla base del risultato correggi la dose

  8. Dose e livello nel sangue di vitamina D: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1601135676828891/

  9. Vitamin D Wiki. Le possibili ragioni per cui i livelli di vitamina D non salgono nonostante si passi molto tempo al sole: http://www.vitamindwiki.com/tiki-index.php?page=Vitamin+D+levels+do+not+vary+much+with+minutes+in+the+sun

  10. The Fat Emperor. Pochi concetti chiari sull'esposizione solare: http://www.thefatemperor.com/blog/2014/11/21/avoiding-the-sun-think-youll-benefit-from-that-ooops-low-fat-paradigm-deja-vu
  11. MAGNESIO E VITAMINA D, perchè assumere magnesio è importante: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1601566183452507/

  12. VITAMINA C E PROTOCOLLO COIMBRA. testo 1: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1608614312747694/  
    testo 2 (risposta del dott. Pellegrini ad un paziente): https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1614200335522425/

  13. Traduzione del testo esplicativo del Dott. Cicero Coimbra per quanto riguarda la questione dei calcoli renali: https://www.facebook.com/notes/il-protocollo-coimbra-in-italia-alte-dosi-di-vitamina-d-per-autoimmunit%C3%A0/traduzione-del-testo-esplicativo-del-dott-cicero-coimbra-per-quanto-riguarda-la-/1613864842222641

  14. LE PROPRIETÀ DELLA VITAMINA D SONO NOTE DA ALMENO 50 ANNI:  https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1621634021445723/

  15. IL SOLE REGOLA LA QUANTITA' DI VITAMINA D - Il dott. John J. Cannell ha voluto sperimentare su sé stesso se la vitamina D fosse tossica in alte dosi essendo lui un soggetto sano e se il sole potesse regolare la quantità di vitamina D nonostante l'assunzione di alte dosi : http://vitamindprotocol.blogspot.it/p/in-2012-i-decided-to-do-toxicity-study.html?m=1

  16. La vitamina D non può causare alcun problema al tuo organismo se i tuoi livelli di calcio nel sangue e nelle urine delle 24 ore sono nella norma: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1621902174752241/

  17. GESTIRE LO STRESS - CURVA DI YERKES-DODSON: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1627604417515350/

  18. Posizione del Dr. Cicero per quanto riguarda l'uso della vitamina K: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/1631151680493957/

  19. LA VITAMINA D POTREBBE AVERE UN RUOLO FONDAMENTALE PER LA LOTTA CONTRO IL CANCRO. Intervista alla ricercatrice italiana dott.ssa Sara Gandini: https://www.youtube.com/watch?v=tG0d_iN78TQ&feature=youtu.be Sara Gandini riceve 500000 euro dal presidente Mattarella per la ricerca sulla vitamina D e cancro al colon: http://gazzettadimantova.gelocal.it/mantova/cronaca/2015/10/27/news/ricercatrice-anti-cancro-premiata-da-mattarella-1.12338832

  20. INTERVISTA AL DOTT. COIMBRA sulle percentuali di successo del protocollo: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1644579729151152/

  21. I farmaci che curano completamente non sono redditizi. Inteervista al premio nobel per la medicina Dr. Richard J. Roberts: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1643398052602653/

  22. Vitamin D day: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1645717242370734/

  23. medicina funzionale e vitamina D: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1645254405750351/
  24. vitamina D: la panacea universale: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1648645202077938/
  25. società italiana pediatria, la maggior parte dei bambini è carente di vitamina D: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1656592147949910/
  26. CHI SEGUE IL PROTOCOLLO COIMBRA E' BENE CHE EVITI DI AFFATICARE I RENI: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1655974918011633/
  27. la componente emotiva nelle MICI: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1652348765040915/
  28. I POLITICI BRASILIANI VOGLIONO CHE L'ESAME DELLA VITAMINA D SIA DI ROUTINE PER LA POOLAZIONE: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1664632103812581/E QUI IL VIDEO DEL DOTT. CICERO COIMBRA CHE DESCRIVE IL TRATTAMENTO CON LA VITAMINA D ALLA COMMISSIONE DI SALUTE E DEPUTATI IN BRASILIA: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1666338066975318/
  29. COIMBRA SPIEGA LA SUA TERAPIA AD ALTE DOSI DI VITAMINA D.NOTA BENE LE STATISTICHE: https://www.facebook.com/groups/coimbra.italia/permalink/1673540836255041/


  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rating: 4/5 (4 votes cast)




Lascia un commento

Dizionario dei Codici E


SCARICA il pratico tascabile per riconoscere i Codici E
Dizionario dei codici E, Additivi negli alimenti, come riconoscerli FORMATO .PDF

EAdditivi - App per Iphone

Schermata1.png SCARICA GRATIS l'elenco dei maggiori additivi alimentari con descrizione e rispettivo grado di tossicità.
Un'applicazione utilissima per essere consapevoli degli additivi alimentari presenti in ciò che mangiamo.


Giornalino n. 16

Scarica il giornalino n.16 de La Leva di Archimede
Luglio 2012

G16.jpg
Scarica il PDF

Giornalino n. 15

Scarica il giornalino n.15 de La Leva di Archimede
Luglio 2010

G15.jpg
Scarica il PDF

Giornalini n. 14

Scarica il giornalino n.14 de La Leva di Archimede
Speciale Vaccinazioni - Novembre 2009

G14.jpg
Scarica il PDF

Ricevi Aggionamenti

Scrivi il tuo indirizzo email nel campo qui di seguito e clicca "Iscrivimi!" per ricevere notifiche di nuovi articoli pubblicati su questo sito

Inserisci la tua email


Powered by FeedBlitz

La nostra rete

Letture consigliate

Almanacco Della Nutrizione

G.J. Kirschmann
"Esercizio fisico, erbe, aromaterapia, omeopatia, tabelle degli alimenti e molto di più "

Magnesio + Magnesio Supremo

Lorenzo Acerra
Macro Edizioni
Aprile 2007


Altri libri sulla nutrizione

About this Entry

This page contains a single entry by Archimede published on 18.02.16 13:21.

Firenze, vaccinazioni meningite: "Noi medici diciamo no, troppi rischi in ambulatorio” was the previous entry in this blog.

Pandora TV Speciale - Vaccini, il diritto di sapere is the next entry in this blog.

Find recent content on the main index or look in the archives to find all content.