Risultati con il tag “glutine”

Una ricerca dell'Università di Cork, diretta dal dottor Eimar Gallagher Ricco di fibra e povero di glutine, ha buon sapore e valide proprietà nutrizionali Buccia e polpa avanzata: spesso queste parti dell'arancia, usata per la spremuta od altre preparazioni alimentari, vengono semplicemente buttate via. Tuttavia, è possibili utilizzarle per creare una farina, la cui assenza di glutine la rende prodotto ideale per i celiaci. Questo l'oggetto di una ricerca dell'Università di Cork (sezione Teagasc Food Research Centre) in Irlanda, diretta
DICIAMOLO PURE AD ALTA VOCE E’ mai possibile che la diffusione pressoché «epidemica» della cellachia, cioè dell'assoluta intolleranza al glutine che può innescare anche gravi patologie conseguenti, possa essere dovuta ad una modificazione genetica approntata sul frumento? Questa ipotesi non è nuova e su di essa si sono spesso avventati, smentendola con ferocia, i sostenitori delle biotecnologie e dei cibi Ogm. Ma ora, grazie all'intuizione di uno scienziato di esperienza pluridecennale in campo medico, pare possa arricchirsi di ulteriori dettagli,
1