Risultati con il tag “cancro”

Fosfoetanolamina in Brasile sotto i riflettori Il governo Rousseff ha approvato una legge che consente l'utilizzo della molecola perr la terapia dei tumori, senza uno straccio di prova che funzioni, salvo alcuni vecchi e discutibili esperimenti sulle cellule e nei topi di Mauro Giacca    TRIESTE La molecola chimica di chiama fosfoetanolamina, e sarebbe rimasta nei libri degli studenti di biologia e medicina nel capitolo che descrive la composizione della membrana delle cellule se non fosse stata portata alla ribalta

Lang Metodo Di Bella: ecco perché funziona

|
FONTE: http://www.orticaweb.it/metodo-di-bella-ecco-perche-funziona/#sthash.tMNs0Bvd.dpbs Pubblichiamo per gentile concessione del dottor Raffaele Morelli direttore della rivista Riza Psicosomatica Il metodo Di Bella impedisce al tumore di crescere. L’obiettivo è quello di accerchiare le cellule tumorali a 360°. Punta a curare il terreno biologico in cui la cellula da normale si trasforma in cancerosa; a cambiare quegli elementi (genetici, immunitari,) che favoriscono l’insorgenza del cancro. In questo modo lo “accerchia a 360° sino a farlo morire di vecchiaia”. Il metodo Di Bella non distrugge
Questa la conclusione di un nuovo studio dell’Istituto Ramazzini di Bologna, pubblicato sull'International Journal of Occupational and Environmental Health. L'azienda produttrice però rigetta le accuse, sottolineando come diverse agenzie che si occupano di cibo e salute, come l’Fda, l’Oms e l'Ema, abbiano confermato la sicurezza del prodotto
Inchiesta della procura di Torino, ma l'Agenzia per il farmaco avverte che i medici sono informati La procura di Torino ha aperto un'inchiesta su un farmaco usato per la cura del diabete mellito di tipo 2 che conterrebbe un principio attivo associato al rischio di contrarre il cancro alla vescica. L'ipotesi di reato è di commercio o somministrazione di medicinali guasti. Il caso, su cui indagano i carabinieri del Nas del capoluogo piemontese, è nato da un esposto dell'associazione Promesa
Secondo le 32 associazioni nazionali ambientaliste e dell’agricoltura biologica che aderiscono al tavolo contro i pesticidi e alla Campagna Stop Glifosato: «Quello del glifosato è un autentico scandalo: senza pareri univoci sul piano scientifico in merito alla sua pericolosità per la salute umana, la Commissione Europea sta per procedere ad una nuova autorizzazione del prodotto chimico per altri 15 anni». Le associazioni sono molto preoccupate per come si stanno muovendo l’Europa ed il Governo italiano,  con le Regioni, sulla imminente decisione

Lang Meno tumori senza test del PSA

|
Meno tumori senza test del PSA Dopo la raccomandazione di abbandonare lo screening basato sul test PSA, sia la diffusione dello screening sia l’incidenza del tumore della prostata sono diminuiti tra gli uomini statunitensi. Negli ultimi anni l’US Preventive Services Task Force (USPSTF, la principale agenzia di prevenzione degli Stati Uniti) si è espressa due volte contro lo screening per il tumore della prostata basato sul test dell’antigene prostatico (PSA): nel 2008 la raccomandazione riguardava gli uomini sopra i 75
Il glifosato è dappertutto: anche nell'85% dei tamponi intimi e nelle garze sterili in commercio. È il risultato imprevisto di uno studio argentino. Si tratta dell'erbicida più utilizzato al mondo, classificato come probabile cancerogeno e associato ai rischi di infertilità… Tamponi assorbenti e garze sterili sono imbevute di glifosato, il celebre erbicida irrorato nei campi, e nelle aiuole di mezzo mondo. La notizia è stata data dal dott. Damian Marino dell’Università argentina di La Plata, il cui team di ricerca
Per ascoltare nuovamente l’intervista avvenuta il 27/10/2015 su Colorsradio.it alla Dr.ssa Angela Maria Callari (Oncologo) e il Dr. Cristoni (Chimico e Ricercatore) sulla terapia CRAP di Giovanni Puccio seguire i seguenti passi: 1 - cliccare sul link http://colorsradio2.weebly.com/quelli-che-la-salute.html 2 - cliccare su “Quelli che la Salute PT 5 - Alessandra Aureli” Buon Ascolto.
Domani in diretta dalle ore 10 alle 11 a Quelli che la Salute su www.colorsradio.it si parlerà della terapia CRAP di Giovanni Puccio. In collegamento la Dr.ssa Angela Maria Callari Oncologo e il Dr. Cristoni Chimico e Ricercatore. Parleremo della cura, delle scoperte e dell'importanza della prevenzione. Vi aspetto! — con David Gramiccioli e Vetrinaservizi ColorsRadio. http://www.colorsradio.it/
Beneficenza, fondi Airc: alla ricerca solo la metà Più di 90 milioni di entrate nel 2008, ai laboratori destinati 45 milioni e mezzo L’anno scorso quasi 23 milioni dirottati verso fondi di investimento e obbligazioni. Viaggio nel lato oscuro della beneficenza La sigla è una delle più conosciute dalle famiglie italiane: Airc, Associazione italiana per la ricerca sul cancro. È il male del secolo, ed è una malattia ancora oscura. I fondi da investire negli studi non sono mai abbastanza.
SCANDALO GLIFOSATO, L’ERBICIDA ORA E’ CANCEROGENO PER GLI ESSERI UMANI La sintesi della relazione dell’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC) dell’OMS afferma che esistono prove che l’esposizione al Glifosato è associata allo sviluppo di tumori come il linfoma non-Hodgkin e il cancro al polmone di Cinzia Marchegiani Il contestatissimo pesticida Glifosato, il diserbante sistemico fitotossico per tutte le piante, in grado di devitalizzare anche gli organi di conservazione ipogea delle erbe infestanti, come rizomi, fittoni carnosi (che in
Cronaca della morte di una metastasi da recidiva di Giovanni Puccio Avendo scoperto i meccanismi che portano alla degenerazione cellulare ho realizzato la terapia crap per ristabilire l’equilibrio biochimico della cellula (ristabilire il rapporto redox omeostatico cellulare) ed attivare il sistema immunitario.
USA, CONDANNA A 45 ANNI PER IL DR FATA: L’ONCOLOGO PRESCRIVEVA CHEMIOTERAPIA A PAZIENTI SANI In questo modo truffava le assicurazioni I procuratori federali e gli avvocati hanno convenuto che 553 pazienti sarebbero vittime di maltrattamenti medico. Il procuratore McQuade, in una conferenza stampa dopo la condanna ha affermato: "Il dottor Fata si avventava su tutte le opportunità di usare il corpo dei pazienti come un centro di profitto. Il dottor Fata non ha curato i pazienti. Li ha sfruttati
Pianta mediterranea uccide le cellule del tumore al cervello Una pianta mediterranea uccide le cellule maligne di un tumore cerebrale. Uno studio dei ricercatori della Seconda Università degli Studi di Napoli ha dimostrato che l'estratto acquoso della pianta Ruta graveolens è capace di uccidere cellule di glioblastoma risparmiando le cellule sane. "Il glioblastoma multiforme - spiega Luca Colucci-D'Amato, docente di Patologia generale del Dipartimento di Scienze e Tecnologie ambientali biologiche e farmaceutiche della Seconda Università di Napoli (SUN) - è
De Lorenzo ai vertici di fondazione Insieme contro il cancro. Dimissioni dopo polemica L'ex ministro della Sanità travolto da tangentopoli lascia la vicepresidenza dell'ente. Nei giorni scorsi la petizione contro la sua nomina: “In mano a chi stanno i nostri diritti e la nostra stessa salute? A fantasmi riemersi da pagine oscure della storia d'Italia?"
"Tutti dovrebbero sapere che la ricerca sul cancro è in gran parte una frode, e che le principali organizzazioni di ricerca sul cancro sono abbandonate nei loro doveri alle persone che le sostengono." (Fonte) La citazione di cui sopra viene da Linus Carl Pauling, Dottore di Ricerca (Ph.D. - Phylosophy Doctor) e 2 volte vincitore del Premio Nobel per la Chimica (1901-1994). E' considerato uno degli scienziati più importanti della storia! Egli fu uno dei fondatori della chimica quantistica e
La prevenzione è meglio dei farmaci - Prevention is better than drugs by Patrick Holford Traduzione a cura di Ivan IngrillìAssociazione La Leva di Archimede Articolo originale Nel lontano 1970, i miei insegnanti il Dr Linus Pauling e Abram Hoffer credevano fortemente che l'80% della medicina farmaceutica sarebbe diventata inutile se la scienza medica della nutrizione diventasse il nuovo paradigma. "La nutrizione ottimale è la medicina del futuro", ha detto il doppio premio nobel Linus Pauling con 48 dottorati di

Lang Il metodo Di Bella usato in Africa

|
"Io uso il metodo di Bella in Africa" Domenico Biscardi, 44 anni di Caserta, per sei mesi l'anno fa il medico volontario sull'sola di Sal, a Capoverde. Per curare i malati di cancro ha scelto il metodo Di Bella. Ci racconta i suoi successi anche quelli su un bimbo di 8 anni copito da sclerosi multipla... Sei mesi l’anno fa il medico volontario a Capo Verde, a Murdeira. Gli altri sei lavora a Caserta. Domenico Biscardi, 44 anni, medico e

Lang IL CONFLITTO CHE NESSUNO VUOLE VEDERE

|
IL CONFLITTO CHE NESSUNO VUOLE VEDERE (ma tutti conoscono)Come Big Pharma tiene in ostaggio la scienza, la salute pubblica e il progresso del mondo intero tramite il debito. di Ivan IngrillìAssociazione La Leva di Archimede "La maggior parte della letteratura scientifica, forse la metà, potrebbe essere semplicemente falsa. Influenzata da studi con campionature esigue di poca efficacia, analisi esplorative invalide e conflitti di interesse evidenti, che insieme all'ossessione di perseguire mode di dubbia importanza hanno portato la scienza a prendere
Dott. Di Bella: "La mammografia come prevenzione è un errore" Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani L’uso della definizione di “prevenzione” (secondaria) per mammografie e screening vari è improprio, inesatto, in quanto il vero autentico, unico significato e finalità della prevenzione consiste nell’attuare tutte quelle misure dietetiche , comportamentali e soprattutto farmacologiche che riducono il rischio di insorgenza di neoplasie Il termine “Prevenzione” è appropriato solo in quella che viene definita
2 3