Risultati con il tag “Psicofarmaci”

del Dr. Dale Archer - Fox News -15 marzo 2012 Quando l'eroe di Mark Twain Huckleberry Finn fu costretto a studiare l'ortografia per un'ora ogni giorno, disse: "io non potrei sopportarlo oltre. Era noioso, ed io ero irrequieto." La sua maestra, Miss Watson, lo minacciava con la dannazione eterna se egli non avesse prestato attenzione e Huck Finn ammette che non sembrava una brutta alternativa. "Ma io non intendevo fare del male. Tutto quello che volevo era viaggiare; tutto quello
di Jef Feeley, Bloomberg News, 2 Febbraio 2012 Fletch Trammell, avvocato di un ex utente Risperdal, afferma che i ricercatori della unità di Janssen sapevano fin dal 1999 che uno studio aveva provato che il Risperdal - un potente antipsicotico con numerosi effetti collaterali - aveva causato diabete con un tasso più elevato di un farmaco concorrente, ma ha insabbiato gli studi per un vantaggio competitivo.
GLI PSICOFARMACI PRODUCONO EFFETTI COLLATERALI GRAVI NEGLI ADOLESCENTI Gli psicofarmaci come gli stimolanti possono essere pericolosi per bambini e adolescenti causando effetti collaterali anche gravi nella popolazione under 17. Quasi un evento farmacologico avverso su dieci in questa fascia d'eta' e' riconducibile proprio a farmaci psicotropi. E' quanto emerge da uno studio pubblicato su BMC Research Notes e condotto da Lise Aagaard e Ebba Holme Hansen dell'Universita' di Copenhagen su 4500 casi di eventi avversi da farmaci di cui ben
Trattamento sanitario obbligatorio ( Legge 180) per le neo-mamme.di luciano Gianazza (Medicinenon) Non è il titolo di una nuova soap opera, ma è l'ennesimo tentativo di imbottire di psicofarmaci chi sta per avere o ha appena avuto un bambino, che a sua volta riceverà la sua dose tramite l'allattamento, due piccioni con una fava. Un'eventualità che potrebbe riguardarti se una nuova proposta pro farmaci venisse approvata. Questo è business, creato ad hoc tramite i media. Basta mettere nelle news tre
giulemanidaibambini®.org CAMPAGNA NAZIONALE PER LA DIFESA DEL DIRITTO ALLA SALUTE DEI BAMBINI Cari amici, sostenitori e simpatizzanti, in allegato un comunicato con dati sulla ricerca sui pesticidi pubblicata ieri in USA, che intossicherebbero il 10% della popolazione infantile. Gli organofosfati furono originariamente sviluppati per la guerra chimica, e successivamente ampiamente utilizzati in agricoltura, nonostante i sospetti di tossicità per il sistema nervoso. L'epidemia di iperattività, secondo gli esperti della Scuola medica di Harvard, sarebbe imputabile in misura significativa all'inquinamento ambientale.
PSICOFARMACI: Troppi consumi e poca informazione Fonte: www.ccdu.org Il consumo di psicofarmaci in Italia è aumentato in modo preoccupante negli ultimi anni. Secondo l'Osservatorio Nazionale sull'impiego dei medicinali (Osmed) dal 2000 al 2003 si è registrato un aumento del 75%. Nel rapporto ESPAD 2007 dell’Osservatorio Europeo sulle droghe e Tossicodipendenze, uno studio svolto in 35 Paesi europei su 100 mila studenti tra i 15 e i 16 anni, per stimare l’andamento del consumo di tabacco, alcol, cannabis, inalanti e psicofarmaci
Petizione dell'associazione "Giu Le Mani dai Bambini" per una legge che normi in via definitiva il fenomeno della somministrazione di psicofarmaci ai bambini, predisponendo efficaci norme anti-abuso, e soprattutto che verifichiate che detta legge si attenga ai seguenti criteri minimi di prudenza e sicurezza: FIRMA LA PETIZIONE Testo della petizione: Illustrissimi Presidenti, Illustre Ministro, Egregi Onorevoli e Senatori, Premesso che: in Italia - come in molti altri paesi - è in corso un vivace dibattito, anche in seno alla comunità
COMUNICATO STAMPA DEL 24/11/08 di GIU LE MANI DAI BAMBINI MULTINAZIONALI DEL FARMACO AL GASLINI: NE DISCUTE IL SENATO Dopo le polemiche di questi giorni al Gaslini, oggi approda al Senato la discussione sull’ingerenza delle multinazionali del farmaco sul tema psicofarmaci e bambini. Carrara (PdL): “Faccio appello al Ministro Sacconi affinché predisponga delle linee guida per limitare le ingerenze delle aziende farmaceutiche nei convegni medici. Quando si parla di temi delicati come la somministrazione di metanfetamine ai minori l’informazione dev’essere
Pubblicato su Nopsych.it (http://www.nopsych.it) Eli Lilly: multa di 1.4 Miliardi di $ per investigazione federale sullo Zyprexa Di Einstein Eli Lilly si prepara a pagare una multa di 1.4 Miliardi di dollari come patteggiamento conseguenti l'investigazione federale condotta sulla commercializzazione dello psicofarmaco Zyprexa. La compagnia aveva già pagato 62 Milioni di dollari di danni per una causa intentata dai procuratori di 32 stati, ma è ormai lampante che questa investigazione federale, condotta dal Giudice Federale per il distretto orientale della
1