May 24, 2016

Where does your doctor’s allegiance lie? Does your healthcare professional listen to your needs and wants as a parent or are they nothing more than affiliate distributors for pharmaceutical companies? It was reported by independent journalist recently that some doctors offices are now demanding their patients sign an immunization contract. What’s an immunization contract you ask? The contract — created outside of law and denying informed consent — requires prospective patients to agree, by signature, to allow 25 vaccines to


Lang Vaccini: in questo mondo d'idioti...

| | Comments (0)
Un amico mi ha mandato la registrazione di un programma di Radio24, la radio della Confindustria, in cui si esibiscono un conduttore a me sconosciuto e quel personaggio così tipicamente italiano da commedia dell’arte che risponde al nome di Oscar Giannino, un tale di cui, per non sparare sulla proverbiale Croce Rossa, non ripercorrerò le gesta e di cui non commenterò l’onirico cursus studiorum. Nè mi esprimerò sulla sua partecipazione allo Zecchino d'Oro (!) perché ci ha già pensato Mago


Senza voler mancare di rispetto a nessuno, tantomeno al capo dello Stato Sergio Mattarella e al Presidente del Consiglio Matteo Renzi: Vorrei porre una semplice domanda, anche a nome di mia moglie Franca, la quale purtroppo, è volata lassù preceduta dai nostri figli Marco e Andrea, per preparare un posto anche per me e Alberto:


17.05.16

Le rassicurazioni dell’OMS sul rischio di cancro non convincono I conflitti di interessi intorno al glifosato (Rinnovabili.it) – Quando l’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) ha valutato «probabilmente non cancerogeno» il glifosato, smentendo per la prima volta l’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC), i nomi degli esperti e degli studi utilizzati non sono stati resi pubblici. Invece, in calce all’opinione del comitato congiunto di scienziati che ieri ha ribadito la non cancerogenicità del glifosato assunto in alimenti


Bimbo narcolettico dopo il vaccino antinfluenzale: riceve maxi risarcimento „ Bimbo narcolettico dopo il vaccino antinfluenzale: 150mila euro di risarcimento La madre di Josh spiega al Mirror che i soldi serviranno per le cure e il futuro di suo figlio, che ha grossi problemi. La pandemia della febbre cosiddetta suina, sei anni fa, portò molte case farmaceutiche a produrre in breve tempo un vaccino “ Bimbo narcolettico dopo il vaccino antinfluenzale: riceve maxi risarcimento „In Inghilterra un bambino che ha


16.05.16

Farmaci, tutti i brevetti della Sapienza all'amico di Renzi Il fattaccio degli accordi Sapienza/Kcube di Carrai. Le politiche di privatizzazione dell'interesse generale ai tempi di Renzi: dall'università ai servizi segreti i Maimonide. Sulla Università La Sapienza e la via italiana alla privatizzazione dei saperi sapevamo da tempo: negli ultimi 10/15 anni le università hanno avuto da tutti i governi sia disposizioni di legge che atti amministrativi che hanno spalancato il portone all'entrata del privato senza se e senza ma. Ma


Questo è un gran pezzo di propaganda farmaceutica. Addirittura il medico accusa l’Europa di non avere leggi che vietino la scuola ai non vaccinati e di essere diventata il “nuovo terzo mondo” per grado di vaccinazione della sua popolazione. Inoltre ci svela che, dopo alcuni anni, l’azione del vaccino diminuisce lasciando scoperto un buon 20/25% di persone dall’immunizzazione (crediamo siano molti di più) per poi concludere l’articolo che il vaccino ha delle sue criticità. Why college students keep getting the


Ormai non si riesce più a prendere in mano un giornale o ad accendere la radio o la TV senza che si venga bombardati da consigli su come mantenersi in salute. Se andate dal medico, non solo vi sentirete dare più o meno le stesse raccomandazioni, ma spesso vi verranno prescritti dei farmaci di un tipo o di un altro: non perché siete malati, ma perché avete la pressione alta o il colesterolo alto. Se siete donne, vi esorteranno a


Roberta Doricchi intervista il dott. Stefano Montanari Roberta Doricchi – Oggi vorrei iniziare la nostra conversazione entrando subito in un argomento molto delicato: la diffusione delle malattie attraverso i vaccini. Su Internet si trova un lungo articolo, apparentemente molto ben documentato, che tratta l’argomento (http://www.lolandesevolante.net/blog/2012/08/la-merck-ammette-linoculazione-del-cancro-attraverso-i-vaccini-di-lino-bottaro/ [N.d.R.]). Lei che ne dice? Stefano Montanari – Le stesse cose le leggo da tempo anch’io su diverse fonti americane. Se io fossi uno scrittore alla Stephen King o come altri autori che scrivono di


[5-12-16] Today, the FDA is requiring labeling changes for antibacterial drugs called fluoroquinolones, including an updated boxed warning, stating that the serious side effects associated with fluoroquinolones generally outweigh the benefits for patients with sinusitis, bronchitis and uncomplicated urinary tract infections who have other treatment options. For patients with these conditions, fluoroquinolones should be reserved for those who do not have alternative treatment options.


Including Zyprexa, Zyprexa Zydis, Zyprexa Relprevv, and Symbyax [Posted 05/10/2016] AUDIENCE: Psychiatry, Dermatology, Patient ISSUE: FDA is warning that the antipsychotic medicine olanzapine can cause a rare but serious skin reaction that can progress to affect other parts of the body. FDA is adding a new warning to the drug labels for all olanzapine-containing products that describes this severe condition known as Drug Reaction with Eosinophilia and Systemic Symptoms (DRESS). A search of the FDA Adverse Event Reporting System (FAERS)


TOSCANA: FINANZIAMENTO DI 23 MILIONI DI EURO PER NOVARTIS PER UN PROGETTO CON LA FONDAZIONE GATES Considerato che i politicanti non sanno, fanno finta di non sapere o dimenticano con una certa facilità le notizie scomode, vale la pena ricordare alcuni (solo alcuni) eventi fondamentali a livello internazionale che hanno visto coinvolti da una parte Novartis e dall'altra la Fondazione Gates: Novartis: 1. Italia: scandalo contratto per la fornitura di un vaccino pandemico 2. Italia: Scandalo Influenza A, indagato dirigente


EPIDEMIA DI PAROTITE (ORECCHIONI) AD HARVARD – IL VACCINO SEMBRA UNA FRODE Fonte: http://bolenreport.com/mumps-outbreak-havard-vaccine-fraud/ Per oltre tre decenni Merck ha ottenuto dalla FDA la licenza esclusiva per la produzione del vaccino contro la parotite negli USA. La licenza fu approvata la prima volta nel 1967 e lo stesso ceppo virale usato allora viene usato ancora oggi. All’inizio era un vaccino monovalente, ma dopo il 1971 è stato incorporato nel vaccino MPR (MPR Morbillo Parotite Rosolia o MMR Measles Mumps Rubella)


«Autistico per un vaccino» La denuncia di una mamma In un libro la madre del bimbo, una giovane goriziana, racconta il suo calvario «Siamo in tanti e abbiamo test che certificano che è colpa del sistema sanitario» di Vincenzo Compagnone «Ho vissuto spensierata la gioia della maternità sino al giorno in cui un camice bianco, in una stanza sterile e priva di calore umano, ha presentato alla mia famiglia quello che sarebbe diventato un indesiderato compagno di vita: l’autismo».


13.05.16

di Roberto Turno (da Il Sole 24 Ore) GlaxoSmithKline (Gsk), la multinazionale britannica del pharma, raddoppia e decide di scommettere ancora un miliardo in Italia nei prossimi quattro anni. Un investimento sostanzioso e forse addirittura sottostimato rispetto ai programmi mondiali di Gsk, che proprio dalle attività nel nostro Paese conta di incrementare il business del gruppo. A partire da quelle del polo toscano dei vaccini di Siena e di Rosia, il cuore rispettivamente della R&S e della produzione di settore,

Other sites of ours

Powered by Movable Type 5.13-en